Seguici sui Social

News

I bianco celesti nelle nazionali

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Stefan de Vrij Lazio Bologna
PUBBLICITA

La Serie A si ferma, è tempo di nazionali. Sono undici i nostri ragazzi convocati. Il primo impegnato è il giovane Cristopher Oikonomidis, che con la sua Australia, il 3 settembre alle ore 13 affronterà il Bangladesh nel match valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2018.

Il 3 SETTEMBRE, Danilo Cataldi sarà impegnato nell’amichevole tra l’Italia U21 e la Lupa Roma. Alle 20 e 45 l’Italia di Conte affronterà Malta per le qualificazioni agli Europei 2016, Candreva e Parolo ci saranno.

Sempre il 3 SETTEMBRE, De Vrij con l’Olanda affronterà l’Islanda all’Amsterdam Arena, partita valevole per le qualificazioni agli Europei 2016.

VENERDI 4 SETTEMBRE, Hoedt, Kishna saranno impegnati con l’Olanda U21 contro Cipro, partita valevole per le qualificazioni agli Europei U21 2017.

Il nostro portiere Berisha giocherà contro la Danimarca difendendo la porta Albanese (qual. Euro 2016 gruppo I), Telia Parken di Copenaghen.

  Champions League Lazio Bayern Monaco: le probabili formazioni e dove vederla

DOMENICA 6 SETTEMBRE

18.00: De Vrij – Turchia-Olanda (qual. Euro 2016 gruppo A), Büyükşehir Torku Arena di Konya

20.45: Candreva, Parolo – Italia-Bulgaria (qual. Euro 2016 gruppo H), Renzo Barbera di Palermo

LUNEDI 7 SETTEMBRE

20.45: Berisha: Albania-Portogallo (qual. Euro 2016 gruppo I), Elbasan Arena di Elbasan

MARTEDI 8 SETTEMBRE

15.00: Oikonomidis – Tajikistan-Australia (qual. Mondiali 2018 gruppo B), Central Republican Stadium di Dushanbe

18.00: Cataldi – Italia U21-Slovenia U21 (qual. Euro 2017 gruppo 2), Mapei-Città del Tricolore di Reggio Emilia

18.30: Milinkovic-Savic – Serbia U21-Lituania U21 (qual. Euro 2017 gruppo 2), Metalac Stadium di Gornji Milanovic

18.45: Hoedt, Kishna – Turchia U21-Olanda U21 (qual. Euro 2017 gruppo 8), Recep Tayyip Erdoğan di Kasimpasa (Istanbul)

21.00: Felipe Anderson – Francia U21-Brasile Selezione Olimpica (amichevole), MM Arena di Le Mans.


News

Luis Alberto: “Rialziamo la testa, è il momento di essere uniti”

Pubblicato

il

Lazio Luis Alberto

All’indomani della sconfitta contro il Bayern Monaco, Luis Alberto ha caricato la squadra in vista dei prossimi impegni

Luis Alberto: “Questo è il momento di essere uniti. Dobbiamo rialzare la testa e andare avanti, siamo una squadra nel bene e nel male. Testa alla prossima partita“. Questo il messaggio che il fantasista spagnolo ha pubblicato sui social all’indomani del k.o. contro il Bayern in Champions. Il mago suona la carica, la stagione è lunga e, al netto della gara di ritorno in Germania, sarà importante riuscire a lasciarsi alle spalle la sconfitta contro i bavaresi e tornare a concentrarsi sul campionato.

Continua a leggere