Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Focus

LAZIONALI – 30′ per Oikonomidis, de Vrij unico baluardo di una difesa orange disastrosa

Pubblicato

in

Stefan de Vrij Lazio Bologna


Il campionato è fermo e questa pausa dà la possibilità ai giocatori della Lazio di recuperare energie fisiche e mentali. Una sosta rigenerante che, però, non coinvolge tutti. Infatti, sono ben 11 i laziali convocati nelle rispettive nazionali maggiori e minori. Ieri sera hanno ben figurato Candreva e Parolo con la Nazionale azzurra nella partita di qualificazione per .

Non è andata altrettanto bene a , dato che l’Olanda ha perso ad Amsterdam contro l’Islanda. Colpa di un reparto difensivo disastroso: prima Martins Indi si è fatto cacciare dal campo a causa di una manata a un avversario. Poi van der Wiel ha completato l’opera causando il rigore, poi realizzato da Sigurdsson, che ha deciso il match. Il difensore biancoceleste è stato l’unico sufficiente della retroguardia orange.

Non brilla Lulic nella sconfitta dei suoi in terra belga. La Bosnia subisce il gioco spumeggiante delle Furie Rosse che vincono per 3 a 1. Il terzino biancoceleste rimedia anche un cartellino giallo per trattenuta.

Dall’altro capo del mondo, sorride invece , che ieri ha giocato la mezz’ora finale della partita stravinta dall’Australia per 5 a 0 contro il modesto Bangladesh. Il baby talento si è goduto i 5 gol dalla panchina ed è entrato a partita ormai ampiamente decisa. Oikonomidis ha mostrato tutta la sua felicità su twitter:

  Stasera e domani saranno impegnati gli altri “lazionali”. Clicca qui per leggere tutte le partite dei biancocelesti.   Fabrizio Piepoli

Pubblicità

Focus

LA NOSTRA STORIA Tanti auguri a Alvaro Gonzalez

Pubblicato

in



Il 29 ottobre 1984 nasce a Montevideo, in Uruguay, Alvaro Rafael Gonzalez Luengo. Ex centrocampista della Lazio, attualmente in forza al Defensor. Soprannominato ‘El Tata’ (il Saggio) perché sin da ragazzo aveva una voce da adulto.

Cresce nel Defensor Sporting dove resta per quattro stagioni. Nel 2007 si trasferisce al Boca Juniors. L’anno dopo vince il Torneo di Apertura ma si infortuna a un ginocchio. Resta fermo fino alla stagione successiva dopodiché viene ceduto al Nacional. Nel 2010 Alvaro Gonzalez arriva alla Lazio e, dopo un periodo di prova, è acquistato per 3,5 milioni di euro. A febbraio 2015 passa in prestito al Torino per fare ritorno a Formello a fine stagione. Ad agosto si trasferisce, a titolo temporaneo con diritto di opzione, all’Atlas in Messico. Al termine della stagione fa ritorno alla Lazio. Nel febbraio 2017 passa a titolo definitivo al Nacional e poi alla sua attuale squadra, il Defensor. In biancoceleste ha vinto la Coppa Italia 2012-2013. Dopo aver vestito le maglie di tutte le Nazionali giovanili uruguaiane nel 2007 viene convocato per la prima volta in quella maggiore. Con l’Uruguay ha vinto l’edizione argentina della Coppa America nel 2011.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere

Articoli più letti