Pradè sminuisce Milinkovic-Savic: “Non sposta gli equilibri. Qui non avrebbe trovato spazio”

È stato il colpo più sofferto del calciomercato estivo della Lazio, ma finora gli effetti non se ne sono visti. Nonostante ciò, il braccio di ferro con la Fiorentina continua a far parlare di Milinkovic-Savic. Sull’argomento è intervenuto stamane in conferenza stampa il ds viola Pradè: «La trattativa era definita il giorno prima che arrivasse – ha spiegato – poi ci ha detto che doveva pensarci e ce ne siamo fatti una ragione. Sapevamo che il primo anno avrebbe avuto poco spazio perché aveva bisogno di inserirsi per gradi. Comunque non si tratta di un giocatore che sposta gli equilibri».

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS