Seguici sui Social

News

Rinnovi: Marchetti pronto a firmare, Lulic potrebbe andar via

Pubblicato

in



Alla fine è rimasto a Roma , ma una cessione non è ancora del tutto esclusa. In estate non è bastato un mese a Tare e all’agente dell’esterno per trovare una buona sistemazione (con la Bundesliga in pole): a gennaio dunque la ricerca riprenderà, con la speranza che il bosniaco trovi una società disposta a garantirgli quell’adeguamento di contratto, in scadenza nel 2017, che la Lazio non vuole sapere di concedergli.

Chi invece è pronto a legarsi a vita ai colori biancocelesti è , la cui trattativa per il rinnovo è ormai in dirittura d’arrivo. Il numero uno veneto, che contro l’Udinese dopo la sosta dovrebbe riprendere il suo posto tra i pali, a giorni firmerà un nuovo accordo fino al 2019. L’accordo è vicinissimo, mancano solo alcuni dettagli da sistemare e poi Fede si legherà per i prossimi 4 anni alla maglia con l’aquila sul petto.

News

Riapertura stadi – Gravina: “1000 persone sono poche”

Pubblicato

in



Riapertura stadi – Per le prossime partite di Serie A, saranno 1000 gli spettatori che potranno recarsi presso gli impianti sportivi

Riapertura stadi – In questo senso, nella giornata di oggi si è espresso il Presidente della Figc Gabriele Gravina: “C’è un’esigenza generale del nostro Paese, quella di tornare alla normalità. Vogliamo tutti riprendere la cadenza della nostra vita in tutti i settori. È necessario tornare a coltivare le nostre passioni. Non c’è nulla ancora di graduale, 1000 spettatori sono pochi, ma è comunque importante ripartire, anche in B e C. Il calcio ha dimostrato grande responsabilità e con i comportamenti ha anche dimostrato di meritare fiducia. Vogliamo riaprire gli stadi a più gente. Durante alcune amichevoli estive si sono fatti passi avanti. La gradualità deve essere proporzionale, altrimenti ci sarebbero tanti problemi, anche nelle serie minori. Il rispetto del distanziamento sociale è fondamentale. Il protocollo sui tamponi? Penso che il Cts ci darà ragione, mi auguro che in settimana la situazione possa sbloccarsi e si possa allentare la presa”. Così Gravina ai microfoni di Radio Anch’io Sport.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?