Seguici sui Social

News

De Vrij a consulto da Cugat per l’operazione: stasera la decisione?

Pubblicato

in

Stefan de Vrij Lazio Bologna


Nuove indiscrezioni intorno all’infortunio di Stefan . Appena ieri il dottor Salvatori aveva ribadito che per il momento ancora nessuna data è stata fissata per l’intervento al ginocchio sinistro del difensore olandese, infortunatosi in Nazionale contro la Turchia ormai un mese e mezzo fa. Il giocatore sta seguendo una terapia conservativa, che però a oggi non ha sortito gli effetti desiderati e, continuandola, sarebbe costretto a star fuori altri 20 giorni, il che gli impedirebbe di giocare il derby, posticipando il rientro a dopo la sosta. In caso di fallimento, poi, l’operazione sarebbe inevitabile e decreterebbe quasi certamente la fine anticipata della sua stagione. Per questo, l’ex Feyenoord, che è un guerriero e che nei giorni scorsi aveva già detto no alla prospettiva di andare sotto i ferri, ha voluto vederci chiaro e due giorni fa si è recato prima ad Anversa, per un consulto con il Responsabile di Medicina dello Sport della città, e poi a Barcellona. Dove, secondo quanto rivela ‘Lalaziosiamonoi’, avrebbe avuto un colloquio con Ramon Cugat, tra i primi ad effettuare operazioni in artroscopia, con risultati eccellenti su gente del calibro di Eto’o, Vidal e Fabregas, solo per citarne alcuni, e uno dei pionieri dell’uso nei suoi trattamenti dei fattori di crescita. Proprio quel che ci vuole nella situazione di De Vrij, afflitto da 5 anni da un problema alla cartilagine e che vorrebbe innestare appunto un fattore di crescita che la faccia ricomporre più velocemente, risolvendo il problema in maniera definitiva rispetto all’attuale terapia. In questo caso, il recupero avverrebbe non prima di febbraio 2016. Il difensore al momento è ancora un po’ perplesso: parlerà con lo staff medico biancoceleste e con Pioli e poi prenderà la sua decisione, che, rivela sempre ‘Llsn’, dovrebbe arrivare in serata. La Lazio non lo influenzerà, ma è chiaro che bisognerà muoversi quanto prima. Per evitare che la situazione peggiori e la tempistica si allunghi ancora, cosa che i biancocelesti non possono assolutamente permettersi.

Continua a leggere
Pubblicità

News

Stadio Olimpico Lotito e la Lazio ottengono lo sconto: tour in vista?

Pubblicato

in

Olimpico derby Lazio e Roma


Stadio Olimpico Lotito è riuscito a spuntarla ottenendo uno sconto sul prezzo dell’affitto del campo

Stadio Olimpico Lotito – Dopo il periodo del Lockdown a causa del Coronavirus, sono cambiate molto cose nel mondo ma anche all’interno del mondo calcio. Infatti gli stadi sono rimasti vuoti, privi di pubblico, questo ha fatto sì che i proventi dei biglietti non entrassero nelle casse delle società. I presidenti di Lazio e Roma, hanno trovato una dicitura negli accordi, così, si sono rivolti a Sport e Salute, che affitta lo stadio per ottenere uno sconto sugli “oneri per la concessione in uno dello Stadio Olimpico e delle strutture commerciali annesse”. La cifra è tra i 3-4 milioni divisi tra parte fissa e variabile e, nella giornata di ieri, Lotito è riuscito a ottenere uno sconto di 300.000 euro. Domani toccherà a Friedkin fare la stessa cosa.

NUOVA IDEA

Nel frattempo, Sport e Salute ha lanciato una nuova idea, vorrebbero aprire lo stadio durante la settimana per permettere ai turisti o a entrambi i tifosi, di poter visitare l’impianto con delle guide creano un museo per Lazio e Roma. Gli introiti dei biglietti finirebbero in minima parte anche alle due società. Nelle prossime settimane, si riparlerà di questo progetto.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?