Seguici sui Social

News

EUROPA LEAGUE – Due vittorie ed un pari per avversarie della Lazio

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Giovedì la Lazio torna in campo in Europa League all’Olimpico contro i norvegesi del Rosenborg. Nell’ultimo turno di campionato i nordici, ad un passo dal titolo, hanno pareggiato il loro incontro 1-1 in casa contro il Bodo/Glimt. Vittorie invece sia per il Dnipro, addiritttura per 6 a 0 sulla malcapitata squadra Stal Dniprodzerzhynsk, e il Saint Etiennè   per 2-0 sull’Ajaccio, grazie alla reti di Beric e Monnet-Paquet.


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore centrale Denis Vavro

Pubblicato

il


LA NOSTRA STORIA Denis Vavro nasce a Partizánske, in Slovacchia, il 21 aprile 1996. Inizia a giocare nelle giovanili dello Žilina nel 2012 per arrivare fino alla prima squadra. Vince un Campionato e una Supercoppa nazionale.

Nell’estate 2017 Denis Vavro passa al Copenaghen e vi resta per due stagioni conquistando un titolo di Campione di Danimarca. La Lazio lo acquista nel luglio 2019 per circa 12 milioni di euro. Difensore centrale, è un marcatore molto forte nell’anticipo e nei contrasti. Eccelle nel colpo di testa grazie ai suoi m 1,93 (per 88 kg) di altezza. Non disdegna di spingersi all’attacco sui calci da fermo per sfruttare la sua elevazione. Pericoloso anche nei calci di punizione grazie a un tiro teso e preciso. Con la Lazio si è aggiudicato la Supercoppa Italiana 2019/20. Ha giocato con le nazionali del suo paese Under 17, Under 19 e Under 21 e maggiore.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere

Articoli più letti