Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

FORMELLO – Al lavoro per il Frosinone. Con Candreva e Klose

Pubblicato

in



Niente riposo per la Lazio dopo la vittoria sul Saint Etienne: i biancocelesti si sono infatti ritrovati già questa mattina a Formello per iniziare a preparare la gara casalinga di domenica con il Frosinone. In programma una seduta di scarico, che ha portato per il gruppo di Stefano Pioli e per tutti i tifosi laziali due belle notizie: la prima è il lavoro regolare con i compagni di , che ha totalmente recuperato dal problema alla caviglia destra accusato prima della gara con il Dnipro e che dunque giocherà dal 1′ contro i gialloblu. La seconda è il ritorno di  dopo l’infortunio muscolare patito nell’andata con il Bayer: il tedesco ha svolto l’intera seduta, al pari di Parolo, Lulic e Djordjevic, rimasti a riposo ieri sera, risparmiando solo la partitella in famiglia. Il suo ritorno in campo è previsto dopo la sosta per le Nazionali, nella trasferta di Sassuolo del 18 ottobre. Insieme a lui dovrebbe rivedersi anche , anche se sull’olandese non mancano i dubbi a causa del procrastinarsi l’infiammazione al ginocchio. Novità in tal senso sono attese per la prossima settimana, quando il giocatore sarà sottoposto a nuovi controlli.

Calciomercato

CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti: lo slovacco verso la Danimarca

Pubblicato

in

Vavro


CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti: lo slovacco verso il ritorno in Danimarca.

CALCIOMERCATO LAZIO Vavro ai saluti. Sembra essere già terminata l’avventura nella Capitale del centrale slovacco. La notizia arriva dalla Danimarca e sarebbe clamorosa: il club biancoceleste sta infatti per cedere Bastos e, se dovesse dire addio anche all’ex Zilina, potrebbe tornare sul mercato per rinforzare la difesa. Vavro lascerebbe dopo solo una stagione, alquanto deludente: appena 318′ infatti i minuti in campo e una sola presenza da titolare all’attivo. Troppo poco per pensare di continuareinsieme. In queste ore si starebbe dunque definendo il ritorno al Copenhagen, piazza dove il classe ’96 ha lasciato un buon ricordo. La formula scelta sarebbe quella del prestito secco: in questo modo, la Lazio potrà vedere Vavro all’opera e decidere bene cosa farne la prossima estate. In caso di cessione, la cifra richiesta non sarebbe troppo lontana dai 10,5 milioni spesi per portarlo a Roma. Il difensore, al momento ai box per pubalgia, attende novità: per lui si profila un ritorno al passato, si spera, più glorioso.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE