L’ex Mancini fra i grandi del nostro calcio

L’ex fantasista dello scudetto e allenatore della Lazio Roberto Mancini nella Hall o Fame del calcio Italiano, istituita dalla Figc e della Fondazione Museo del Calcio di Coverciano nel 2011. Mancio – come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport – fra i grandi del nostro calcio. La Hall of Fame del calcio italiano è un’iniziativa natat per a valorizzare il patrimonio, la storia, la cultura e i valori del nostro calcio. Ogni anno vengono aggiunti nuovi calciatori, allenatori e dirigenti viventi, nelle categorie: Giocatore italiano, Allenatore italiano, Veterano italiano, Giocatore straniero, Arbitro italiano, Dirigente italiano, più riconoscimenti speciali alla memoria. Dal 2014 è stato inserito il movimento femminile.

HALL OF FAME RICONOSCIMENTI 2015 – Quest’anno, oltre a Mancini come allenatore italiano, la giuria presieduta dal dg della Figc Michele Uva, dal presidente dell’Ussi Luigi Ferrajolo e dai direttori delle testate giornalistiche sportive nazionali, hanno aggiunto Gianluca Vialli (Giocatore italiano), Marco Tardelli (Veterano italiano), Roberto Rosetti (Arbitro italiano) Corrado Ferlaino (Dirigente italiano) e Ronaldo (Giocatore straniero) e patrizia panico (calcio femminile). Umberto Agnelli, Giacinto Facchetti, Helenio Herrera per quanto riguarda i riconoscimenti alla memoria.