Keita presto il passaporto comunitario

Keita corre forte, contro il Frosinone il suo ingresso è stato decisivo per avere la meglio di una squadra tutto arroccata indietro. Il giovane biancoceleste va forte ed a breve si sbloccherà anche la vicenda del passaporto comunitario e lui sarà a tutti gli effetti un cittadino spagnolo. Infatti – come scrive quest’oggi il Corriere dello Sport – domani il suo agente Ulisse Savini volerà a Barcellona per seguire di persona l’iter burocratico. Per la Lazio è importante questo passaggio in modo da poter liberare prima possibile nella rosa una casella da extracomunitario occupata proprio da Keita.

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS