Onazi: “Felice per il mio primo gol all’Olimpico. L’esultanza? Omaggio alla mia Nigeria”

Al termine della partita il giocatore Eddy Onazi è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3:

Ringrazio Dio per questa opportunità, sono felice, è il mio primo all’Olimpico. E’ importante che quando la squadra ha bisogno devi fare qualcosa in più. E’ stata una partita difficile perché loro sono forti, se non sbaglio sono secondi in campionato, noi abbiamo giocato come squadra, il mister ci ha chiesto di sfruttare i contorpiedi appena prendevamo palla.
Con Biglia mi sono trovato bene perchè siamo tutti forti e se qualcuno gioca o non gioca cerchiamo di far bene e di sfruttare le opportunità. Il campionato è appena iniziato può succedere di perdere una partita, l’importante è che in quella dopo facciamo meglio, vogliamo arrivare più in alto dell’anno scorso. Quest’anno non c’è spazio per mollare dobbiamo dare il 100%. 

Il saluto militare? Ho esultato così perchè oggi è il compelanno del mio paese che compie 55 anni e ho voluto salutarlo così.”

Il giocatore biancoceleste ha poi ribadito l’amore per la sua Nigeria su twitter:

Da non perdere

Iscriviti alla Newsletter

Per le ultime notizie sulla Lazio iscriviti alla newsletter. E' GRATIS