Seguici sui Social

News

Hoedt: “Che bello per il mio primo gol con la Lazio. Stiamo crescendo, ora testa al Frosinone”

Pubblicato

in



Al termine della partita il giocatore Wesley  è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3:

Nel primo tempo ho avuto un occasione da gol ma non ci sono riuscito, nel secondo tempo ho riprovato e sono contento di aver trovato il mio primo gol.
Questa partita era molto difficile perchè loro sono forti ma lo siamo anche noi. Nel primo tempo abbiamo giocato bene, mentre nel secondo tempo con loro in 10 abbiamo fatto possesso palla molto meglio che in 9, abbiamo vinto ma nel 2° tempo dovevamo giocare meglio.
Tutti noi stiamo crescendo, dobbiamo giocare ogni partita meglio dell’altra, anche quella con il Frosinone è importante, vedremo chi giochera ma adesso pensiamo per domenica.
L’AZ? Sono contento che anche la mia vecchia squadra ha vinto.”
L’ambientamento: “Ho fatto una bella partita contro l’Udinese e Dnipro dopo ho giocato con difficoltà con il Napoli ma sono sempre stato tranquillo, voglio crescere ogni momento. Secondo me oggi ho fatto una bella partita vediamo la prossima”.

Come Onazi (clicca qui), anche il gigante olandese ha espresso tutta la sua gioia sui social network, ecco il suo post su Facebook:

 

Vittoria importante! Contento con il mio primo gol ⚪️ belangrijke overwinning! Blij met mijn eerste doelpunt! #forzalazio #laprimasquadradellacapitale

Posted by Wesley Hoedt on Giovedì 1 ottobre 2015

Continua a leggere
Pubblicità

News

Riapertura stadi – Il viceministro Sileri: “Casi in aumento. I tifosi…”

Pubblicato

in



Nella giornata di oggi, il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri è tornato a parlare della riapertura degli stadi 

Riapertura stadi – Sileri è intervenuto in merito, nel corso di un evento a Bologna per la nascita dell’Irccs Sant’Orsola: “Non è tutto bianco o nero, bisogna contestualizzare. I casi sono in aumento ma la situazione è sotto controllo. Fa male vedere gli stadi vuoti, e adottando le misure di sicurezza ritengo auspicabile un ritorno dei tifosi. Non vedo perché non si possano riaprire gli stadi, con un numero naturalmente ridotto di spettatori e con regole ben definite”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?