Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Milinkovic-Savic al miele: “La Lazio un sogno”

Pubblicato

in

Milinkovic-Savic centrocampista della Lazio


Ai microfoni dei media del suo paese,  ha parlato dell’impegno con la Serbia U21 e non solo: “Il gol all’Italia è stato molto importante, ci ha portato un punto ed è stato molto bello segnarlo. Per la qualificazione agli Europei ci sarà ancora da lottare, ma possiamo tranquillamente facerla. Sia noi che l’Italia siamo molto determinati ad arrivare in fondo alla competizione. Giocheremo il match di ritorno con loro il 2 settembre 2016 e credo che sarà ancora una volta uno scontro al vertice. La Lazio mi ha chiamato per congratularsi, aggiungendo che mi aspettano per continuare il nostro lavoro all’inseguimento degli obiettivi che vogliamo raggiungere. Volevo conoscere Roma e godermi ogni momento in questa città. Qui ci si ambienta subito e questo è molto importante. Inoltre sono felice di essermi ritagliato un posto in squadra e di avere anche segnato. Basta e Djordjevic, miei connazionali e giocatori esperti, mi trattano come uno di famiglia, è bello godere di un supporto così sincero. A Roma sto vivendo un sogno: ho iniziato da poco la mia carriera e sono già in un grande club. Ho firmato per 5 anni e le condizioni per riuscire a far bene ci sono tutte. La Nazionale maggiore? Mi hanno convocato contro l’Albania, ma non mi hanno fatto debuttare e questo mi ha un po’ deluso. Però c’è tempo anche per questo obiettivo. Per ora sono contento di essere tra i miei coetanei e di aver dato il mio contributo con il gol a Novi Sad. Non dimenticherò mai gli applausi e il mio nome cantato dai tifosi. Ero felice perché non mi hanno dimenticato, ma anche un po’ triste per le non buone condizioni del terreno del Karađorđe Stadium. Per un paio d’anni il suo manto erboso è stato tra i migliori del nostro paese, ma gli italiani lo hanno definito un campo di patate“.

News

LAZIO INTER – Designato l’arbitro del match dell’Olimpico

Pubblicato

in

Arbitri italiani AIA


LAZIO INTER – Nella giornata odierna è stato designato l’arbitro che dirigerà la sfida dell’Olimpico, in programma domenica alle 15.00 

LAZIO INTER – Sarà Marco Guida a dirigere il match tra i biancocelesti e gli uomini di Antonio Conte. Il fischietto di Pompei sarà coadiuvato dagli assistenti Carbone e Longo e dal IV uomo Massa. Al Var Irrati, assistito da Vivenzi. I precedenti di Guida con la Lazio fanno registrare un sostanziale equilibrio. L’arbitro campano ha diretto i biancocelesti in 20 occasioni: 8 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte. Nella scorsa stagione ha arbitrato il derby di andata con la Roma (1-1) e la gara di Firenze vinta per 1-2 dai ragazzi di Inzaghi.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.