Seguici sui Social

News

Una (bella) novità allo stadio

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Curva Nord Juventus Lazio Supercoppa italiana
PUBBLICITA

Non è tutto negativo e brutto quello che sta accadendo in questo periodo ai tifosi che frequentano lo Stadio Olimpico di Roma.

Infatti dopo 5 anni di assenza ecco una bella novità. Parliamo degli highlights sul maxischermi degli stadi. Erano stati tolti su direttive del presidente Fifa Blatter dopo i gravi errori arbitrali al mondiale del 2010. Dopo il consiglio federale del 22 ottobre ora toreranno soltanto alcuni tipi di highlights. Non verranno infatti mostrati gesti violenti o reti viziate da fuorigioco o falli ma solo i gol convalidati, le chiare occasioni e le azioni spettacolari. Insomma verrà mostrato solo il “bello” del calcio, ma sicuro che questo aiuterà lo spettacolo? Infatti il problema ricade proprio su chi dovrà dare l’ok perché bisogna essere attenti a non incappare nelle numerose restrizioni inserite dal Consiglio Federale. Infatti il testo recita: “Non potranno essere trasmesse immagini di azioni controverse per fuorigioco e/o falli oppure gol viziati da fuorigioco e/o falli“. I filmati poi potranno essere trasmessi “In differita a gioco fermo, una sola volta a episodio e senza mi l’utilizzo del rallentatore e non devono includere alcuna immagine che possa avere un impatto sullo svolgimento del gioco; possa essere ragionevolmente considerata come controversa nella misura in cui è probabile che incoraggi o inciti qualsiasi forma di disordine pubblico; possa mostrare un qualsiasi disordine pubblico, disobbedienza civile e/o materiale offensivo; possa criticare, compromettere o danneggiare la reputazione, la posizione o l’autorità dell’arbitro, dei calciatori, includendo ogni immagine il cui scopo sia di evidenziare qualsiasi comportamento contrario ai principi del fair play“.

Fabrizio Piepoli


Continua a leggere
Pubblicità

News

Frasi strumentalizzate dopo il Bayern. La replica della Lazio

Pubblicato

il

Lazio Lotito e Tare

Questa mattina, su alcuni organi di informazione, sono apparse delle frasi relative alla sfida contro il Bayern, smentite però dal club

“Ci mangiano in campo, fanno un altro sport”. Queste le parole riportate da alcuni organi di stampa e attribuite all’ambiente laziale. Il club biancoceleste ha replicato con un comunicato ufficiale: “La Lazio ha sfidato i Campioni del Mondo in carica: non è andata come speravamo e quel che è accaduto in campo lo hanno visto tutti. Le frasi riportate oggi su un quotidiano non rappresentano, però, il pensiero e lo stato d’animo della squadra. Consistono invece in una forma di strumentalizzazione messa in atto dai soliti noti per disgregare un gruppo, una società e una tifoseria che sono sempre stati compatti e uniti per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Prossimo obiettivo: Bologna. Col coraggio e la determinazione che non sono mai mancati”.

Continua a leggere