MILAN – Berlusconi addio, cederà il club ai cinesi

Lo stemma del Milan

Il Milan targato Berlusconi sta per giungere al capolinea. E’ ormai ad un passo la cessione del club ad un noto imprenditore cinese, di cui però non si conosce ancora il nome, Forse dovrebbe trattarsi di Robin Li, che secondo Forbes è tra i primi dieci più ricchi al mondo.

Come anticipato dal Corriere dello Sport e poi ripreso dall’Ansa, il 70% delle azioni di Fininvest dovrebbero essere cedute ad un valore di 400 milioni di euro. La trattativa è in fase di sviluppo e potrebbe vedere la fumata bianca a fine campionato o a fine giugno, in tempo per investire sul calciomercato e rifondare il Milan. Anche l’agenzia Blomberg conferma la trattativa.