CONFERENZA – Inzaghi: “Bella vittoria, ma che rimpianto l’Europa League. Futuro? Non ho appuntamenti con Lotito…”

Simone Inzaghi, dopo la netta affermazione contro il Carpi, ha analizzato il match in conferenza stampa, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti. Grande soddisfazione, ma allo stesso tempo rammarico per non aver centrato l’Europa League.

Vittoria convincente, rimpianti per la sconfitta contro la Sampdoria?

Sono soddisfatto della squadra per quello che mi sta dando. Giochiamo, creiamo occasioini ed ora speriamo di vincere contro la Fiorentina. Ho dei rimpianti, si“.

La tua analisi della partita…

Abbiamo sofferto un pò, però poi siamo stati bravi a concretizzare. Abbiamo avuto dei problemi in difesa. Poi ho deciso di cambiare modulo poichè Lasagna ci stava creando dei problemi. Mi dispiace per le espulsioni di Biglia e Djordjevic. Speriamo di recuperare Matri“.

Con Lotito hai appuntamenti?

Sono molto sereno nonostante quello che si dice in giro. Chi capisce di calcio sa cosa sto facendo anche dopo la sconfitta contro la sampdoria. Sto dando tutto me stesso per questa opportunità che mi è stata data“.

Grande spinta sugli esterni. In futuro la Lazio dovrà insistere con questo schema di gioco anche se dovessero partire candreva e Biglia?

Non mi va di parlare di mercato. Il campionato non è finito ancora. Anche su Biglia non voglio commentare il suo futuro. Lui è un top player, ma ce ne sono anche altri in squadra“.

Il suo impatto è stato positivo nella Lazio…

Il mio impatto è stato buono. Non era una situazione semplice. Sono arrivato dopo la sconfitta nel derby, ma ci siamo messi tutti a lavorare e stiamo facendo bene“.

E’ cambiato l’atteggiamento con lei in panchina…

Cerchiamo di interpretare al meglio ogni gara. Questa è una squadra che ha del potenziale. Lo scorso anno è arrivata terza ad un solo punto dal secondo posto. Nel finale mi sono messo a 5 perchè stavamo soffrendo troppo“.