Marcolin rivela: “Di recente la Lazio non ha cercato Mihajlovic. Lo voleva ai tempi di Catania”

Dario Marcolin a Radio Incontro Olympia nella trasmissione “La Lazio siamo noi” ha parlato del momento Lazio.

 “Fossi stato in Lotito e Tare, avrei confermato Inzaghi sulla panchina della Lazio per la prossima stagione. Simone aveva iniziato un lavoro, conosce la rosa, l’ambiente lo stima, con lui il lavoro era già a meta dell’opera. Richiamarlo per la guida della primavera non credo sia un’idea brillante… Prandelli? Credo sarà lui il futuro allenatore della Lazio. La pista che porta all’ex Ct della nazionale azzura a questo punto è la più praticabile, mentre a Ventura, come epilogo della sua carriera, sarà affidato il dopo Conte dell’Italia”.

Infine, Marcolin rivela un aneddoto riguardante Mihajlovic: “Vicino alla Lazio quando, nel 2009, eravamo insieme al Catania. Un altro momento buono per vedere Sinisa a Roma poteva essere prima del suo ingaggio alla Sampdoria. Al contrario, nell’ultimo periodo, soltanto voci…”.