Seguici sui Social

News

SERIE A – I verdetti di questa 37esima giornata di campionato. Solo due posizioni sono in ballo…

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Manca solo una partita alla fine del campionato ma già si possono decretare i primi verdetti:

  • La vittoria nell’anticipo di sabato sera del Milan contro il Bologna per uno a zero, aveva già posto fine alla corsa della Lazio al sesto posto. La vittoria di oggi del Sassuolo sul campo del Frosinone non fa altro che confermare ancora di più tale verdetto. Unica consolazione è che anche senza le loro vittorie, i biancocelesti avrebbero avuto comunque zero chance di andare in Europa a causa dello svantaggio acquisito con i pessimi risultati negli scontri diretti. Solo in caso di doppia sconfitta di entrambe le squadre nelle ultime due sfide di campionato i ragazzi di Inzaghi avrebbero avuto ancora qualche chance (vincendo ovviamente le proprie gare) di sperare nel sesto posto. Morale della favola: niente Europa per i biancocelesti.
  • La vittoria del Sassuolo contro il Frosinone ha prodotto anche un altra sentenza: il Frosinone che saluta la massima categoria dopo la sconfitta a Sassuolo.
  • Poche le speranze per il Carpi di salvarsi, che dopo il ko contro la Lazio, è solo al terzultimo posto, in virtù anche del pareggio per 0-0  tra Palermo e Fiorentina.
  • Salvezza acquisita invece per l’Udinese. I friulani si accontentano del punto prezioso rimediato contro l‘Atalanta.
  • Nell’alta classifica invece, l’unico posto senza un padrone certo (ancora una volta) è il 2°. I giallorossi di Spalletti con la vittoria nel “lunch match” contro il Chievo sorpassa momentaneamente il Napoli in classifica, in attesa del posticipo di questa sera dei partenopei contro il Torino.


Pubblicità

Conferenza stampa

Ultime notizie Lazio – Inzaghi: “Con Fiorentina fondamentale per la classifica”

Pubblicato

il

ultime notizie lazio

Ultime notizie Lazio – Il mister della Lazio Simone Inzaghi ha rilasciato delle brevi dichiarazione prima del match di domani sera che vedrà la sua Lazio in visita a Firenze.

Il mister Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa di oggi, tenutasi alla vigilia del match contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Quella di domani è una gara importantissima. Servirà una partita da grande squadra, perché per noi è fondamentale per la classifica“. Importante il ritorno in rosa di Luiz Felipe; per il suo rientro è stato Wesley Hoedt a essere tolto dalla lista dei 25 giocatori. “Ora siamo più coperti al centro della difesa, ha dichiarato Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio, “ho dovuto fare una scelta tecnica. Ringrazio Hoedt per la stagione che ha fatto, si è sempre allenato bene ed è sempre stato disponibile“.

Continua a leggere

Articoli più letti