PAIDEIA – Buone notizie per Lukaku, Inzaghi può sorridere

AGGIORNAMENTO ORE 21.00 – Buone notizie per Lukaku. Dopo la visita, avvenuta alle 19.30, è stata confermata la forte distorsione per il belga che si era infortunato con la Nazionale: nessuna frattura e nessuna lesione ai legamenti, il giocatore biancoceleste e la Lazio possono tirare un sospiro di sollievo.

Esce Bastos entra Jordan Lukaku…No, purtroppo non è una sostituzione fatta da mister Inzaghi durante un match ma è semplicemente la descrizione della giornata di visite in Paideia. Dopo Bastos, arrivato in clinica alle 13 per dei nuovi controlli al flessore (lesione muscolare di secondo grado, ci vorrà ancora un mesto scarso prima di rivederlo in campo) ora è il turno di Lukaku. L’esterno belga, come sappiamo, ha riportato una forte distorsione alla caviglia durante Belgio-Bosnia, si è presentato in clinica pochi minuti fa con un tutore alla caviglia e le stampelle: da valutare l’entità della distorsione alla caviglia. Oggi il ct del Belgio, Roberto Martinez, ha parlato di due-tre settimane di stop. Non dovrebbe esserci interessamento dei legamenti, ma gli accertamenti strumentali effettuati in Paideia dovrebbero svelare l’arcano.