Crespo attacca i big della Nazionale Argentina: “Gioca solo chi ha un’anima….”

“La tocca piano” Hernan Jorge Crespo nei confronti dei big della nazionale argentina, colpevoli di non aver messo quel “sangue caliente” in queste ultime partite dell'”Albiceleste“. Per questo infatti il Ct Bauza ha deciso di lasciar fuori 2 colossi come Higuain e Aguero a beneficio di Lucas Pratto, autore oltretutto del gol del 2-0 dell’Argentina di Biglia nel match di qualificazione a Russia 2018 contro la Colombia. L’ex bomber della Lazio difende, appunto, la scelta del Ct con queste sue parole rilasciate ai microfoni di Radio 24: Gioca Pratto perché ad alcuni giocatori, anche se sono delle star, manca qualcosa a livello di anima”. Poi su Icardi, ancora out dalle convocazioni del Paton Bauza: “Dal di fuori non so dire perché non sia chiamato in nazionale. Non vesto più da anni la maglia albiceleste”. Infine, un pensiero senza mezze misure anche su Messi: “Quando l’Argentina ha lui in campo tutto diventa più facile. La gente però si aspetta che sia come Maradona (il riferimento del Valdanito è più a livello di carisma più che di qualità, ndr), ma lui di fatto è cresciuto in Europa e in Argentina ci è soltanto nato”.