Continua il periodo No di Prandelli: “Adiós” Valencia

E’ un 2016 decisamente da dimenticare al più presto quello di Cesare Prandelli. Il culmine della negatività si pensava di averlo raggiunto questa estate: quando il presidente della Lazio Lotito, pur essendoci stata una stretta di mano tra i due, ha tenuto Prandelli in stand-by per diversi giorni per poi scegliere Bielsa (ma sappiamo come è andata…). A distanza di pochi mesi ecco un’altra situazione spiacevole per l’ex Ct. Notizia clamorosa dalla Spagna: secondo quanto appena appreso da Super Deporte, Cesare Prandelli avrebbe rassegnato le dimissioni irrevocabili da allenatore del Valencia. Arrivato a fine settembre, l’ex Ct ha guidato la squadra fin qui per otto partite, vincendo solo la gara d’esordio contro lo Sporting Gijon. Successivamente una perfetta alternanza di sconfitte e pareggi. Una situazione non facile per Prandelli che recentemente si era lasciato andare a un duro sfogo in conferenza stampa, accusando alcuni giocatori di remare contro. Insomma, ora più che mai…meno male che presto arriva il 2017