Filip Djordjevic attaccante della Lazio

Il Valzer degli attaccanti aspetta solo Djordjevic

Le valige sono praticamente fatte, manca la cessione di Djordjevic per dare il via all’operazione El Ghazi.

L’ALTERNATIVA AD EL GHAZI

In precedenza avevamo già parlato dei movimenti dell’Ajax per cercare un sostituto di El Ghazi. La squadra olandese ha trovato finalmente un candidato che risponde alle caratteristiche cercate. Si tratta di Felipe Everton, brasiliano 19 anni dello Sport Recife. Dalle dichiarazioni del suo agente  risulta evidente che sia tutto pronto.

SITUAZIONE DJORDJEVIC

Infatti entrambi i giocatori, Felipe Everton ed El Ghazi, sono molto richiesti ma sembra che abbiano deciso la loro destinazione. Tutto ancora fermo però, perchè manca l’ok della Lazio. Infatti El Ghazi, nonostante sia seguito da mezza Europa, è convinto a venire a Roma. Tuttavia, la società biancoceleste aspetta l’addio di Djordjevic. Come ricorda spesso Tare “Senza cessioni non si acquista nessuno“. Se il serbo partisse per Lione, la Lazio prenderebbe El Ghazi. Di conseguenza l’Ajax concluderebbe l’accordo acquistando il giovane brasiliano dello Sport Recife. Al contrario se non si arrivasse ad un accordo, El Ghazi ripiegherebbe su altro. Così come il giovane Felipe Everton, gli unici a rimanesse a bocca asciutta sarebbero, manco a dirlo, i tifosi laziali.

I RISCHI

L’Ajax per acquistare un’ala sta aspettando che si liberi il corrispettivo ruolo. Invece, a Roma si attende l’addio del serbo ‘solamente’ per una questione economica. La Lazio rischia di pagare questa rigidità volta all’equilibrio del bilancio che su quello della rosa. C’è il rischio di trovarsi a fine gennaio con un attaccante in più ed un’ala in meno. Con tutto il capitolo rinnovi ancora aperto. L’affare è appeso a un filo e tutti gli occhi sono sul numero nove laziale.