Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN Italian IT Russian RU Spanish ES

News

CLAMOROSO – L’Italia spera in Russia 2018: Spagna a rischio esclusione

Pubblicato

in

Stemma Italia


La  rischia seriamente di essere esclusa dal Mondiale di Russia 2018. L’ spera…

Nei giorni scorsi la Fifa aveva inviato una lettera alla federazione avvisandola dei rischi concreti. La preoccupazione riguarda le ingerenze governative sulla federcalcio iberica, in particolare l’ipotesi di nuove elezioni. Come riporta sportmediaset oggi il presidente federale Angel Maria Villar contrattacca: “Il Consiglio di Stato sta facendo in modo che la Federazione non rispetti le leggi. Pretende che si annullino le elezioni senza che la legge lo consenta. In questo modo sarà l’unico responsabile se la Spagna dovesse restare fuori dal Mondiale. Non sarà colpa mia, la situazione è grave”.

I FATTI

Tutto è iniziato con lo scandalo della scorsa estate quando Villar venne arrestato insieme al figlio nell’ambito di un’operazione anticorruzione. Ora il Consiglio Superiore dello Sport (di fatto, il governo) vorrebbe che le elezioni venissero ripetute e ha investito della questione il Consiglio di Stato, di cui attende ora il parere. Secondo la Fifa, un passaggio del genere costituirebbe una violazione del proprio statuto. L’Italia intanto aspetta interessata. Secondo El Pais infatti, nel caso gli avvertimenti della FIFA si tramutassero in un’esclusione concreta della Spagna da Russia 2018, il posto a lei assegnato potrebbe essere dato all’Italia, seconda nel girone di qualificazione alle spalle della Nazionale di Lopetegui.

News

Lazio Muriqi negativo al secondo tampone: a Roma nel giro di 48 ore

Pubblicato

in

Lazio Muriqi


Lazio Muriqi negativo al secondo tampone

Lazio Muriqi negativo al secondo tampone – Il gigante kosovaro, dopo l’ufficialità del suo acquisto, era tornato in Turchia per sistemare gli ultimi dettagli, ma, un tampone è risultato positivo così, ha dovuto svolgere la quarantena e attendere l’esito degli altri due tamponi. L’ultimo, è risultato negativo e ora potrà finalmente iniziare la sua nuova avventura in biancoceleste. Tra la giornata di oggi o di domani, il giocatore verrà a Roma, ancora non si può allenare del tutto, dovrà restare fermo ai box fino alla sosta delle Nazionali. A Formello però, potrà conoscere i suoi nuovi compagni e iniziare a interagire con lo schema di Inzaghi in attesa di vederlo debuttare contro la Sampdoria il 17 ottobre.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità
Copyright ©2015-2020 | TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE Reg. N°152/2015 - ROMA
Il sito e i suoi contenuti sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons eccetto dove specificato diversamente.