Seguici sui Social

News

L’all. della Steaua Bucarest Dică con la testa già al doppio impegno con la Lazio

Pubblicato

il

Stemma Steaua Bucarest
PUBBLICITA

Mancano ancora circa due mesi al ritorno in campo in Europa League ma nonostante ciò il pensiero del tecnico della Steaua BucarestNicolae Dică,  vola alla doppia sfida con la Lazio.

Doppio impegno che si terrà il 15 febbraio in Romania e il 22 allo stadio Olimpico. Prima della sfida di andata a Bucarest con i capitolini la squadra romena però dovrà affrontare altre due gare. Prima con il Gaz Metan Medias e poi con il CFR Cluj. Il tecnico Dică  intervenuto ai microfoni di Digi Sport ha parlato dell’impegno con i biancocelesti sottolineando proprio questo aspetto: “La pausa è vicina, poi avremo bisogno di allenarci a fondo per riprendere il ritmo. Ovvio che al rientro non potremo sviluppare il nostro gioco al massimo. Il lato positivo è che a differenza degli altri anni è molto importante il fatto che prima di incontrare la Lazio giocheremo due partite di campionato. Ricordo che un anno scendemmo in campo contro il Valencia direttamente dopo il ritiro invernale”.


Pubblicità

News

Lazio: prove tattiche in vista della Fiorentina, assente Milinkovic

Pubblicato

il


Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per sostenere la prima seduta tattica in vista della Fiorentina. Ancora assente Milinkovic-Savic

Alla seduta ha preso interamente parte Luiz Felipe, che ha lavorato in gruppo e disputato anche la prima partitella dopo l’infortunio e il successivo intervento alla caviglia. Il brasiliano sta gradualmente aumentando l’intensità degli allenamenti per tornare disponibile in vista del rush finale in campionato. Per lui possibile convocazione già sabato contro la Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse farcela, il classe ’97 sarà quasi certamente a disposizione per le ultime 3 gare della stagione.

MILINKOVIC ANCORA ASSENTE

A Formello ancora assente Milinkovic-Savic, rimasto a riposo saltando il secondo allenamento consecutivo. Felipe Caicedo ha lavorato a parte e proverà a stringere i denti, mentre Escalante ha svolto una seduta differenziata e potrebbe presto tornare a disposizione. In difesa, dove dovrebbe essere confermato Marusic, tornerà Francesco Acerbi che ha scontato il turno squalifica. Sulla sinistra, complice la squalifica di Fares, dovrebbe essere riproposto (per la terza gara di fila) titolare Senad Lulic.

Continua a leggere

Articoli più letti