CALCIOMERCATO – Fiorentina-Badelj: il ds biancoceleste Tare alla finestra

Prima che riprenda il campionato si svolgerà un confronto tra i dirigenti della Fiorentina, Milan Badelj e il suo agente. Il ds biancoceleste Tare alla finestra.

Scopo dell’incontro, come riporta La Nazione, proporgli un’ultima volta il rinnovo del contratto. Il no da parte del giocatore è quasi scontato, quindi in estate sarà libero di accasarsi altrove a costo zero. Il ds Tare da tempo ha mostrato un serio interesse per le prestazioni del calciatore viola. E, a detta dei ben informati, al momento la Lazio è nettamente favorita sulle altre pretendenti. Un affare a basso costo e il profilo giusto per la linea mediana dei biancocelesti. Per il momento l’arrivo del centrocampista croato è ostacolato dalle norme ma il piano del ds biancoceleste sarebbe quello di reintegrare in rosa Federico Marchetti al posto di Ivan Vargic. Il croato verrà ceduto lasciando il posto al suo connazionale. Nel frattempo su Instagram il centrocampista Walace, già accostato in passato al club capitolino, ha commentato con una serie di applausi la foto del connazionale  Felipe Anderson, in cui il laziale festeggia il compleanno del club. Un segnale per la dirigenza biancoceleste? Il giocatore in Germania non è riuscito ad ambientarsi ed è fuori dai piani dell’Amburgo. Potrebbe tornare d’attualità in caso di mancato arrivo di Badelj.

RINNOVO DE VRIJ: SPUNTA LA PETIZIONE DEI TIFOSI

SEGUICI SU TWITTER

INFO E PREZZI DI MILAN-LAZIO DI TIM CUP