Seguici sui Social

News

Candreva: “La finale di Coppa Italia contro la Roma è qualcosa di indimenticabile”

Pubblicato

in

Antonio Candreva con la maglia della Lazio


Nell’intervista rilasciata a Calcio2000, Antonio Candreva è tornato sul periodo biancoceleste e ha ricordato il trofeo conquistato contro la Roma nel 2013

Pubblicità

Nell’intervista rilasciata a Calcio2000, Antonio Candreva è tornato sul periodo biancoceleste e ha ricordato il trofeo conquistato contro la Roma nel 2013. “Battere i giallorossi in finale è stato qualcosa di incredibile, una gioia che porterò sempre con me. Si tratta dell’unico trofeo della mia carriera per il momento e ricordo quel 26 maggio in modo particolare. Un derby di per se è già una partita diversa dalle altre, una di quelle che aspetti con ansia, una gara che non ha certo bisogno di presentazioni.

Nella Capitale la stracittadina è particolarmente sentita, ma quel giorno si giocava una finale di Coppa Italia. C’era in palio un trofeo, lo sapevano i tifosi e lo sapevano i giocatori, la tensione era altissima. Aver vinto quella coppa è stata un’emozione indimenticabile, quando ci penso mi vengono i brividi. Non so se ricapiterà di nuovo, intanto me la tengo stretta, poi si vedrà. Gol preferito? Rimanendo in tema, sicuramente quello contro la Roma nel derby di andata della stagione 2012/2013. Quel gol rimane fisso nella mia memoria. Oltretutto siamo poi riusciti a vincere il derby per 3-2. Cosa chiedere di più?” ha concluso l’esterno ora in forza all’Inter.

LAZIO DE VRIJ, I DETTAGLI 

SEGUICI SU FACEBOOK

Continua a leggere
Pubblicità