Seguici sui Social

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES

Articolo copertina

MILAN LAZIO – Le probabili formazioni per la semifinale di Tim Cup

Pubblicato

in

Lazio formazione


Grande attesa per l’andata di semifinale di Tim Cup tra Milan e Lazio. Allo stadio San Siro le due squadre si sfideranno per la seconda volta nell’arco di tre giorni. Le probabili

QUI MILAN – I rossoneri sono in un ottimo periodo di forma ed hanno ritrovato entusiasmo con l’arrivo di Gattuso in panchina. Probabile conferma degli undici che hanno vinto in campionato, con due eccezioni. Possibile l’impiego di Kalinic che ha recuperato dall’infortunio, al posto di Cutrone, e il ritorno di Rodriguez.

QUI LAZIO – In casa biancoceleste potrebbe esserci massiccio turnover. Simone Inzaghi probabilmente dovrà fare a meno di de Vrij per via di un’affaticamento muscolare. Al suo uno tra Luiz Felipe e Wallace, probabile esordio per Caceres nel pacchetto arretrato. A centrocampo potrebbe scoccare l’ora di Murgia con conseguente riposo per Marco Parolo. In avanti il rientro d Immobile con il supporto di Felipe Anderson.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. A disp. Guarnone, A. Donnarumma, Abate, Antonelli, Musacchio, Zapata, Biglia, Locatelli, Mauri, Borini, Cutrone, André Silva. All. Gattuso.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Caceres, Wallace, Radu; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lulic; Felipe Anderson; Immobile. A disp. Guerrieri, Vargic, Patric, Luiz Felipe, Bastos, Marusic, Parolo, Jordao, Lukaku, Luis Alberto, Nani, Caicedo. All. Inzaghi.

LEGGI LA LISTA DEI CONVOCATI DEL MILAN

SEGUICI SU TWITTER

SEGUICI SU FACEBOOK

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

LAZIO BOLOGNA Inzaghi: “Orgoglioso di questi ragazzi. Immobile valore aggiunto”

Pubblicato

in



LAZIO BOLOGNA Inzaghi – Al termine del match vinto dai biancocelesti, il tecnico ha commentato il 2-1 finale

LAZIO BOLOGNA Inzaghi: “Abbiamo speso tanto, sapevamo che sarebbe stata una gara difficile ma abbiamo fatto una grande prova. Quella di questa sera è stata una partita aperta contro un grande avversario che sta facendo bene ma sta raccogliendo poco. Ringrazio Leiva e Marusic per aver giocato 35 minuti non al meglio delle condizioni e avermi dato il massimo. Dovremo essere bravi a gestire il doppio impegno. Mercoledì ci attende una trasferta ostica a Bruges e dobbiamo cercare di gestire al meglio le energie. I ragazzi hanno dato tutto in queste partite e sono orgoglioso di allenarli. Immobile? Valore aggiunto per il nostro calcio, sono convinto che segnerà e sarà di nuovo decisivo anche in Nazionale“. Così Simone Inzaghi ai microfoni di Dazn,

 

 

Continua a leggere

Articoli più letti