Stadio Roma e Lazio, ecco gli ultimi aggiornamenti dall’ass Civita

Vitek Lotito

Continua a tenere fortemente banco nella Capitale la questione dello stadio della Roma. Sulla data di inizio lavori, al momento ancora non conosciuta con certezza, sono circolate negli ultimi giorni varie ipotesi. Di questo aspetto, ma non solo, ha parlato Michele Civita, assessore alle Politiche del territorio e della mobilità della Regione Lazio.

Così Civita ai microfoni di ‘Radio Radio’ sulla situazione dello stadio giallorosso: “Leggo spesso che i lavori dovrebbero cominciare a maggio, a giugno, a luglio o a settembre. Dipende da quando il Comune approva in Consiglio Comunale la variante con la convenzione e rinvia tutto l’incartamento alla Regione. Da quel momento io sarò più chiaro, perché avrò io la responsabilità. O meglio, gli uffici regionali. Quindi mi posso azzardare a fare delle previsioni. Ma fino a quel momento ogni previsione è meglio non farla, anche per rispetto del lavoro degli altri“.

STADIO LAZIO

Dall’Assessore poi un aggiornamento sull’impianto dei biancocelesti: “Novità sullo stadio della Lazio? Nessuna. Se ci fossero novità lo sapremmo tutti, perché in primo luogo è il Comune che deve valutare il progetto e che ce lo invia“.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI ZARATE

SEGUICI ANCHE SU TWITTER