Seguici sui Social

News

INTER – Eder: “Per la Champions la Lazio va forte, ma a noi mancano…”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Inter stemma
PUBBLICITA

L’attaccante italo-brasiliano Eder commenta, in ottica lotta Champions, l’1-1 rimediato ieri sera a ‘San Siro’ dalla sua Inter contro il Crotone.

L’Inter non sa più vincere. Ottava partita senza i tre punti per i nerazzurri, cui non è bastata la rete del vantaggio di Eder per avere la meglio sul Crotone. Proprio l’attaccante italo-brasiliano, ai microfoni di Premium Sport, ha commentato il risultato del match in ottica lotta per la Champions: “In settimana abbiamo lavorato bene, ma non è bastato. Bisogna lavorare ancora di più per tornare a vincere. È vero che siamo in lotta per la Champions League, ma è anche vero che ci mancano 8 punti persi per strada: non ci aspettavamo di perdere con Sassuolo e Udinese, dovevamo vincere oggi e con la Spal. Con questi punti la classifica sarebbe stata bellissima. La Roma e la Lazio vanno forte, noi dobbiamo riniziare a pedalare e tornare a vincere al più presto“.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI SCONCERTI

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere