Seguici sui Social

Articolo copertina

SASSUOLO LAZIO Il Casms vieta la trasferta ai laziali: i dettagli

Pubblicato

il

La Curva Nord a Lazio Milan
PUBBLICITA

Sassuolo Lazio il Casms vieta la trasferta ai laziali e dice di no all’apertura del settore ospiti. Ecco i dettagli.

Pessime notizie per i tifosi biancocelesti, per Sassuolo Lazio il Casms vieta la trasferta ai laziali e chiude il settore ospiti del Mapei Stadium. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, infatti, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazione Sportive avrebbe dichiarato un parere negativo alla prefettura per l’apertura del settore dedicato ai laziali. Alla tifoseria viene contestato il saccheggio di un autogrill e comportamenti non idonei avuti nella trasferta di Napoli. Per questo nelle prossime ore arriverà un comunicato ufficiale da parte della prefettura, che sancirà ufficialmente la chiusura del settore ospiti del Mapei Stadium. Intanto la vendita dei biglietti rimarrà sospesa. Sottolineamo però, il fatto che a Napoli nella tribuna riservata ai tifosi laziali, siano arrivati petardi e fumogeni che potevano ferire davvero qualcuno. La società partenopea ha pagato con € 20.000 di multa, mentre la Lazio e i laziali pagheranno con il divieto di trasferta a Reggio Emilia.

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK

SEGUI IL NOSTRO PROFILO TWITTER

BEPPE SIGNORI PARLA NEL GIORNO DEL SUO COMPLEANNO >>> LEGGI QUI


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti