Seguici sui Social

News

LAZIO MILAN Strakosha Donnarumma, per loro applausi meritatissimi

Pubblicato

in

Thomas Strakosha portiere della Lazio


La sfida di ieri sera ha messo in mostra due portieri formidabili, di età giovanissima ma che giocano come veterani. In Lazio Milan Strakosha Donnarumma hannro rubato la scena a tutti gli altri calciatori

Pubblicità

Lazio Milan Strakosha Donnarumma, così possiamo riassumere il match di ieri sera. Al termine dei 120 minuti del ritorno e dei 90 dell’andata, i due portieri sono stati protagonisti assoluti del doppio confronto. All’andata l’albanese e l’azzurro fecero un miracolo per parte e ieri sera si sono superati soprattutto ai calci di rigore. Due parate per entrambi, con la sola differenza che Donnarumma è volato in finale. 22 anni il portiere della Lazio, 19 il portiere del Milan, ma già “veterani2 nei loro club di appartenenza. I due trasmettono sicurezza a tutto il reparto e nelle sfide importanti mostrano una serenità e tranquillità da fare invidia ai colleghi più esperti. Hanno avuto lo stesso cammino: dalla Primavera alla prima squadra, un po’ per caso, un po’ per fortuna. Inzaghi e Mihajlovic i loro “papà”, coloro che li hanno fatti esordire in campionato. Ed ora hanno nelle loro mani i destini di Lazio e Milan. Per loro tanti applausi ed elogi a fine gara, consalevoli che il futuro appartiene a loro.

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LEGGI LE PAROLE DA LEADER DI IMMOBILE

SEGUICI SU FACEBOOK

Continua a leggere
Pubblicità