Seguici sui Social

Non solo Lazio

EUROPA LEAGUE Sporting Lisbona nel caos. Il presidente su tutte le furie….

Pubblicato

il

Sporting Lisbona logo
PUBBLICITA

EUROPA LEAGUE Sporting Lisbona nel caos più totale. Dopo la brutta sconfitta contro l’Atletico Madrid giovedì nella gara di andata dei quarti di Europa League, il presidente del club, Bruno de Carvalho, ha aspramente criticato la squadra tramite un post Facebook. Le conseguenze sono state clamorose…

EUROPA LEAGUE Sporting Lisbona nel caos. Ha del clamoroso quello che è successo al club portoghese in seguito alla brutta sconfitta rimediata in casa dell’Atletico Madrid nell’andata dei quarti di finale della competizione europea. Dopo la brutta prestazione, il presidente dei portoghesi Bruno de Carvalho ha duramente criticato la squadra tramite un post accusatorio su Facebook. In particolare il numero 1 dello Sporting ha preso di mira i difensori Mathieu e Coates, rei di una prova disastrosa e di mancanza di concentrazione.

GIOCATORI SUL PIEDE DI GUERRA

Non si è fatta attendere la risposta dei giocatori. In un messaggio su Instagram firmato dal portiere Rui Patricio e condiviso poi da altri 18 compagni di club, la rosa ha manifestato il suo dissenso nei confronti delle esternazioni del presidente. I giocatori hanno spiegato che tali questioni vanno affrontate all’interno degli spogliatoi, dichiarandosi dispiaciuti della mancanza di appoggio da parte del numero 1 del club.

CONSEGUENZE…

La piccata risposta dei giocatori ha scatenato l’ira di Bruno de Carvalho, che ha immediatamente sospeso i 19 coinvolti. “Siamo allo Sporting, non alla repubblica delle banane”, la dura risposta social del presidente dei portoghesi. Dopo il passo indietro di Doumbia e Ruben Ribeiro, i calciatori sospesi sono attualmente 17, ma da pochi minuti ad essi si è aggiunto anche Bas Dost, per un totale di 18 giocatori fuori rosa. Probabile che lo Sporting sia costretto a giocare con la squadra B la prossima di campionato. Chissà cosa succederà per il ritorno di Europa League contro l’Atletico…

Di seguito il post dei giocatori.

https://www.instagram.com/p/BhPF7nUDfop/?hl=it&taken-by=rpatricio1

SEGUICI SU GOOGLE EDICOLA

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

DIVENTA UN NOSTRO FOLLOWER ANCHE SU TWITTER

INTANTO MANCINI VERSO LA PANCHINA DELL’ITALIA>>>LEGGI QUI


Non solo Lazio

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto: offerti 55 milioni

Pubblicato

il

Pedro Neto

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto, il gioiellino classe 2000 è stato puntato dalla squadra inglese

Manchester United su l’ex Lazio Pedro Neto – La squadra di Solskjaer ha messo gli occhi sul talento portoghese classe 2000 in forza al Wolverampthon. Con la Lazio non è mai riuscito a dimostrare il suo talento, veniva impiegato poco per questo due anni fa è stato ceduto in Premier dove sta meravigliando a suon di gol e prestazioni. I wolves per l’ala chiedono almeno 55 milioni e secondo il Sun i Red Devils sarebbero pronti a pagare la cifra richiesta pur di accaparrarsi il gioiellino.

UDINESE LAZIO MURIQI: “Mi criticano ma l’impegno c’è sempre”

UDINESE LAZIO INZAGHI: “Non regalo niente, gioca chi merita”

Continua a leggere

Articoli più letti