Il Giro d’Italia fa tappa a Roma: ecco tutte le info utili

Il Giro d’Italia fa tappa a Roma: ecco tutte le info

Il Giro d’Italia fa tappa a Roma. Sarà la passerella conclusiva per il britannico Chris Froome, attuale maglia rosa e in procinto, dopo l’impresa di venerdì sul Colle delle Finestre, di vincere l’edizione numero 101 della corsa rosa. Sarà soprattutto un toccasana per la Capitale: per evitare incidenti dovuti alle strade dissestate, negli ultimi giorni sono state rammendate le strade del centro in cui passerà la tappa.

LA TAPPA

Ventunesima e ultima, si snoderà lungo le vie del centro storico, per un totale di 11.500 chilometri divisi in 10 giri. Si partirà (alle 15.55) e arriverà  in piazza Madonna di Loreto, a pochi metri da piazza Venezia. Un percorso tra i più suggestivi nella storia del Giro, lungo le più belle strade del centro storico : Trinità dei Monti, piazza Barberini, largo delle Terme di Caracalla, Fori Imperiali, piazza Venezia, via trinità dei Monti.

IL CIRCUITO

Queste le vie interessate dal passaggio dei ciclisti: via delle Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, via Cesare Battisti, via IV Novembre, largo Magnanapoli, via XXIV maggio, via del Quirinale, via delle Quattro Fontane, piazza Barberini, via Sistina, via Trinità dei Monti, viale Gabriele D’Annunzio, piazza del Popolo, via del Corso, piazza Venezia, via del Teatro Marcello, via Petroselli, piazza Bocca della Verità, via dei Cerchi, piazza di Porta Capena, largo Vittime del Terrorismo, viale Baccelli, largo Terme di Caracalla, viale Terme di Caracalla, piazza di Porta Capena, via San Gregorio, via Celio Vibenna, piazza del Colosseo, via dei Fori Imperiali.

TRASPORTI PUBBLICI

Deviate o limitate le linee di bus della zona: C3 – H – 3 – 40 – 44 – 46 – 51 – 52 – 53 – 60 – 62 – 63 – 64 – 70 – 71 – 75 – 80 – 81 – 83 – 85 – 87 – 118 – 130 – 160 – 170 – 190 – 492 – 628 – 671 – 714 – 715 – 716 – 780 – 792 e 916. Le strade saranno interdette dalle 12 fino alle 20. Stesso intervallo in cui saranno chiuse  la stazione Colosseo della metro B e il solo accesso alla stazione Flaminio (che resterà comunque aperta) dal lato di Porta del Popolo.

LA GREEN ZONE

Previsti migliaia di spettatori, dato che l’evento si svolge in un giorno festivo e nella zona più visitata della città. Tutto il perimetro della gara sarà delimitato da un sistema di transennamento, in parte fisso ed in parte realizzato con nastri di demarcazione. In alcuni punti del percorso ci saranno degli attraversamenti pedonali presidiati dai vigili. Per evitare problemi di sicurezza, è stata inoltre definita una ‘green zone‘, dove, dalle 19 di sabato e fino a domenica 27, non saranno consentite né manifestazioni né il passaggio di veicoli per il trasporto merci. Infine, nell’area di via dei Fori Imperiali, dalla fermata metro B Colosseo a piazza Madonna di Loreto, sarà creata un’area riservata, accessibile solo dopo aver superato i controlli della polizia.

LEGGI ANCHE IL RICORDO DELLA NORD SUL 26 MAGGIO

SEGUICI ANCHE SU TWITTER