Seguici sui Social

News

Muslera torna su Lazio Milan 2008: “Era tutto nuovo per me, alla fine…”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Fernando Muslera portiere del Galatasaray
PUBBLICITA

Fernando Muslera torna su Lazio Milan 2008 e ripercorre lo choc di quella notte.

Fernando Muslera torna su Lazio Milan 2008. Era la quinta apparizione in biancoceleste per lui, arrivato da qualche mese come vice Carrizo, e fu senza dubbio la più scioccante. Un 1-5 pesante, determinato soprattutto dalla prestazione assai negativa dell’uruguaiano. Che poi si è riscattato abbondamente in maglia laziale, entrando nel novero dei portieri più interessanti del mondo. Ma ai microfoni di ‘referi.uy’, ha voluto ripercorrere le emozioni di quella notte: “Quel giorno ho incontrato i migliori giocatori del mondo, la velocità del gioco era diversa rispetto a quella alla quale ero abituato. Era tutto nuovo per me, abbiamo perso 5-1 e quattro gol su cinque sono arrivati per colpa mia. Non volevo uscire dal campo, avevo paura di una notte di insulti“.

LEGGI ANCHE DEL NUOVO ACQUISTO PER LA LAZIO PRIMAVERA

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Continua a leggere
Pubblicità

News

Giordano suona l’allarme: “Si rischia stagione fallimentare”

Pubblicato

il

Il brutto momento in casa Lazio ha fatto storcere il naso agli addetti ai lavori e ai tifosi, che vedono una squadra in netta difficoltà

Nelle ultime tre partite giocate (escludendo il Torino), la Lazio ha subito la bellezza di 9 gol, segnandone 2 ed ottenendo tre pesanti sconfitte. La debacle contro il Bayern Monaco sembra essere ancora nella testa e nelle gambe dei calciatori, incapaci di regaire contro il Bologna e sopraffatti dalla fame della Juventus nel secondo tempo all’Allianz. Ora il quarto posto è distante e l’ex Bruno Giordano ha lanciato un grido di allarme. Intervistato a TMW Radio, l’ex attaccante si è detto preoccupato per la situazione in casa biancoceleste: “Si rischia una stagione fallimentare qualora non si raggiungesse la qualificazione in Champions League. Siamo fuori dalla Coppa Italia, in Champions quasi fuori e in campionato si è pers terreno dalle contendenti“. Poi una frecciata a Simone Inzaghi: “Il mister deve capire che se Immobile non è in condizione gli deve concedere uno stop, altrimenti così gli si fa del male. Lo scorso anno Inzaghi aveva fatto bene ma quest’anno non si sta ripetendo, si va ad annate“.

LA LAZIO PRESENTA IL PROGETTO A.MA.MI, LE PAROLE DI LOTITO

Continua a leggere