Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

CRISTIANO RONALDO Gli operai della Fiat non ci stanno e vanno allo scontro

Avatar

Pubblicato

il

operai fiat

CRISTIANO RONALDO Gli operai della Fiat non ci stanno e vanno allo scontro

CRISTIANO RONALDO Gli operai della Fiat non ci stanno e vanno allo scontro. Se per molti tifosi l’arrivo del fuoriclasse portoghese fa sognare, per gli operai della Fiat non è proprio cosi.

Per manifestare il loro disappunto riguardo alla trattativa conclusa, hanno esteso un manifesto nel quale dichiarano:Per Ronaldo spendete 400 milioni, a noi operai solo le briciole.

Uno dei tanti operai licenziati dall’azienda per via di uno spiacevole aneddoto, ha creato una  maglietta nel quale ha scritto:  400 milioni presi dalle tasche degli operai? No basta è ora di piantarla, se tu sei alla Juve è grazie a noi”.

LA PROTESTA A MELFI

A Melfi la situazione è ancora più drammatica, visto che è stato annunciato uno sciopero di 32 ore dichiarando guerra alla famiglia Agnelli. Questo ciò che dichiarano: “È inaccettabile che mentre a noi lavoratori, l’azienda continui a chiedere da anni enormi sforzi economici, decide di spendere molti soldi per l’acquisto di un singolo giocatore”. Ci viene detto inoltre che il momento è delicato, che bisogna ricorrere agli ammortizzatori sociali in attesa del lancio di nuovi modelli che non arrivano mai. 

Non è giusto che la società vada a investire un patrimonio su una singola persona, sapendo quello che noi stiamo passando. È giusto tutto questo? E’ logico che una sola persona guadagni moltissimi soldi e noi che lavoriamo di continuo non arriviamo a fine mese?. Siamo tutti dipendenti dello stesso padrone ma non accettiamo che egli ci accantoni in questo modo e non ci dia quello che ci spetta . 

Gli operai Fiat hanno fatto la fortuna della proprietà per tanti anni, arricchiscono chiunque ricevendo niente . Si dovrebbe badare  di ogni persona non solo di un singolo individuo , questo dovrebbe essere il fine di chi mette al primo posto gli interessi dei propri dipendenti, se ciò non avviene è perché si preferisce il mondo del gioco, del divertimento a tutto il resto. 

Per questa ragione l’azienda non presterà la sua mano d opera dalle ore 22.00 di domenica 15 Luglio fino alle ore 06.00 di martedì 17 Luglio 2018, in modo di riuscire a farci sentire».

ARGENTINA UNDER 20 SCALONI

SEGUICI SU FACEBOOK 


Pubblicità

News

Shaqiri chiama la Lazio : “Intrigante, mi piace il calcio di Sarri”

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Avatar

Pubblicato

il

056F31E2 134F 45C0 92E0 94CBB902AC32
<

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Shaqiri chiama la Lazio, in un’intervista l’esterno svizzero in uscita dal Liverpool parla di un suo ritorno in Italia. Tra le papabili per farlo tornare troviamo la Lazio, con il giocatore da anni sul taccuino di Tare. Shaqiri manda dei forti segnali a Tare, definendo il club biancoceleste una soluzione gradita ed intrigante soprattutto per il calcio espresso da Sarri.

Shaqiri

OGGI LAZIO PADOVA, DOVE VEDERLA ?

Continua a leggere

News

Lazio Padova – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Archiviata l’amichevole contro la Triestina, Lazio Padova è il prossimo match in programma per i biancocelesti nel ritiro di Auronzo di Cadore

Avatar

Pubblicato

il

LAZIO PADOVA
<

Ad Auronzo di Cadore prosegue la preparazione degli uomini di Sarri (che verranno vaccinati sotto le 3 cime di Lavaredo) in vista della nuova stagione. Alla vigilia di Lazio Padova, è doveroso sottolineare i segnali convincenti che si sono visti in occasione delle prime due amichevoli disputate nel corso del ritiro. Dopo l’11-0 rifilato alla selezione locale i biancocelesti hanno battuto per 5-2 la Triestina. Contro i friulani si è visto un Luis Alberto in grande spolvero, autore di un gol e tre assist per le reti di Muriqi, Milinkovic-Savic e Radu. Il quinto gol è arrivato con un’autorete di Volta prima della reazione biancorossa firmata Di Massimo, autore di una doppietta nel finale di gara.

LAZIO PADOVA

In vista di Lazio Padova Maurizio Sarri potrebbe riproporre l’11 che si è imposto venerdì sulla Triestina. Tra i pali probabile conferma per Strakosha, con il quartetto difensivo che potrebbe essere nuovamente composto da Maruisc, Luiz Felipe, Radu e Hysaj. In mediana da valutare l’impiego dal primo minuto di Cataldi. In avanti probabile ballottaggio Caicedo-Muriqi. Il match è in programma nella giornata di domani alle 18.30 e sarà visibile su Sportitalia. Di seguito i probabili schieramenti delle due compagini:

LAZIO 4-3-3: Strakosha – Maruisc, Luiz Felipe, Radu e Hysaj – Luis Alberto, Leiva (Cataldi), Milinkovic-Savic – Felipe Anderson, Muriqi (Caicedo), Moro.

PADOVA 4-3-3: Vannucchi – Germano, Andjekovic, Pelagatti, Baraye – Ronaldo, Della Latta, Hraiech – Chiricò, Biasci, Jelenic.

LAZIO PADOVA
LAZIO PADOVA

BASIC, FIRMA IN ARRIVO

Continua a leggere

News

Celta Vigo alla Lazio : “Invidiate la nostra maglietta”

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta”, una simpatica pubblicità per le strade di Roma

Avatar

Pubblicato

il

5DE444AA 9E72 4C2C AE22 773FCDC7579F
<

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta”, una simpatica pubblicità per le strade di Roma

Celta Vigo alla Lazio : “invidiate la nostra maglietta” è una simpatica campagna pubblicitaria della nuova maglia da gara della squadra iberica. Le 2 squadre che hanno in comune i colori sociali, con il celeste a farla da padrone hanno presentato nei giorni scorsi le loro maglie. Per le strade di Roma sono apparsi cartelli pubblicitari e pullman con rappresentata la nuova “camiseta celeste” con un messaggioCiao Lazio, oggi la nostra nuova maglia ha fatto un giro a Roma, è bellissima vero ? Ci dispiace laziali ma date un’occhiata alla nostra celeste”. Dalla Lazio ancora nessuna risposta in merito, ma la simpatica pubblicità ha fatto centro.

Tweet

INCONTRO LOTITO SARRI PER IL MERCATO

Continua a leggere

Articoli più letti