Seguici sui Social

News

LAZIO SPONSOR è fatta, arriva la firma con MarathonBet. Le cifre

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio
PUBBLICITA

LAZIO SPONSOR, adesso è veramente fatta. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero infatti sarebbe arrivata la firma che legherà il club biancoceleste e l’agenzia MarathonBet per la prossima stagione.

LAZIO SPONSOR, Arrivano le firme. Il club di Lotito e l’agenzia di scommesse MarathonBet si sono accordate per una cifra di 7 milioni di euro per la prossima stagione. Un accordo necessariamente rinegoziato dopo che il Governo ha deciso di approvare il Decreto Dignità. Decreto che stava per far saltare l’accordo, ma non ancora in vigore. La nota agenzia di scommesse, main sponsor del Malaga e partner di grandi club come le due squadre di Manchester e il Tottenham garantirà una bella cifra per la prossima stagione al club biancoceleste. Il nuovo sponsor dovrebbe essere presentato domani insieme alle nuove divise da gioco. Seleco potrebbe invece rimanere sul retro della casacca della Lazio con il marchio Easy Life.

LASCIA UN ‘LIKE’ ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LEGGI LE PAROLE DI CANIGIANI SU ABBONAMENTI E NON SOLO>>>CLICCA QUI


Conferenza stampa

Conferenza stampa, Inzaghi: “Sinisa è un amico oltre che un grande allenatore”

Pubblicato

il

Inzaghi

I commenti dell’allenatore della Lazio a un giorno dal match di Bologna

Formello. Simone Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi ha rivolto parole affettuose verso Sinisa Mihajlovic, allenatore della squadra che la Lazio affronterà domani a Bologna ma anche ex giocatore biancoceleste. “Il Bologna, è un’ottima squadra, con buonissime individualità. Soprattutto mi fa piacere rivedere Sinisa, è un amico oltre che un grande allenatore: sicuramente avrà preparato la partita nel migliore dei modi, sarà una gara difficile da affrontare al meglio da subito». Sulla formazione non si sbilancia, anche se pesa l’assenza di Escalante. A pochi giorni dalla clamorosa sconfitta contro il Bayern Monaco, Inzaghi tira le somme: “Siamo reduci da una brutta sconfitta ma è nostro dovere smaltire al più presto ciò che è successo martedì e trasformarlo in carica positiva per la partita di domani. Sarà una gara delicata e dovremo affrontarla nel migliore dei modi“, conclude il mister.

Continua a leggere