Seguici sui Social

News

Marchetti frecciata alla Lazio: “Mi sono fidato e invece…”

Pubblicato

in

Federico Marchetti portiere della Lazio


Nel giorno della sua al Federico ha parlato anche degli ultimi tempi passati alla , non lesinando una nota polemica. Queste le parole dell’ex portiere biancoceleste riportate da gianlucadimarzio.com. Marchetti frecciata alla .

Marchetti frecciata alla Lazio: “Forse ho sbagliato dopo l’Europeo quando mi ha cercato il Genoa a non dire di sì perché mi sono fidato della Lazio credendo di essere ancora importante, ma non era così, è stato un peccato ma adesso sono qui. Mi sento importante ora e non un ripiego, il presidente mi ha trasmesso stima e questo mi fa bene. Alla Lazio eravamo in cinque fuori rosa e ci allenavamo in orari diversi dalla prima squadra, non eravamo considerati. Le partitelle mi hanno tenuto in forma e credo di poter fare tranquillamente i 90 minuti. ”.

RINGRAZIAMENTI AL GENOA

“Ci tengo a ringraziare il presidente e il direttore che mi hanno dimostrato di credere in me dopo un anno da fuori rosa. Ho grande voglia ed entusiasmo: non vedo l’ora di iniziare. Fisicamente sto bene perché gli ultimi mesi li ho passati ad allenarmi con la Primavera della Lazio. Quanto mi manca il campo? Ho tanta voglia, tantissima. Nella mia carriera ho vissuto periodi non belli dovuti a situazioni extra campo. Quando mi prese la Lazio avevano lo stesso dubbio che poteva avere ora il Genoa perché venivo da un anno da fuori rosa col Cagliari nonostante avessi fatto da titolare il Mondiale del 2010, poi hanno visto e capito che avevo qualità e meritavo il posto da titolare.”

FUTURO ROSSOBLU

“Penso che il nostro campionato sarà diverso. Preziosi me lo ha detto. Dopo qualche stagione non positiva dobbiamo fare un campionato importante e da protagonisti, non so dove potremmo arrivare ma abbiamo giocatori giovani e d’esperienza importanti e credo che una volta raggiunta la salvezza si possa puntare a qualcosa di importante. Voglio dimostrare di essere ancora importante”.

LEGGI LE PAROLE DI UNO DEGLI EROI DEI -9 FABIO POLI>>>CLICCA QUI

News

Lazio Fares non è ancora ufficiale: potrebbe non giocare a Cagliari

Pubblicato

in

PAIDEIA Lazio Fares


Fares non è ancora ufficiale, questo potrebbe diventare un grande problema in vista della gara contro il Cagliari

Lazio Fares non è ancora ufficiale – Non arrivano buone notizie da Formello, il nuovo acquisto Fares sì sta sì allenando con i compagni, ma non è ancora arrivata la sua ufficialità a causa dell’indicatore di liquitidà imposto dalla FIGC. La Lazio infatti, deve vendere prima di poter acquistare, questo sta bloccando la trattativa con la Spal che inizia a spazientirsi. Anche la squadra di Ferrara ha lo stesso problema e non può annunciare il sostituto del francoalgerino finché i biancocelesti, non ufficializzano Fares. Il calciatore nel frattempo continua ad allenarsi a Formello ma potrebbe non partire con la squadra e saltare la prima di campionato con il Cagliari che al momento è molto a rischio.

Continua a leggere

Articoli più letti