Seguici sui Social



News

Pandev ricorda: “Il calcio è veramente strano, da fuori rosa…”

Pubblicato

il

PUBBLICITA



Pandev non si sente un giocatore giunto a fine carriera e vuole dare ancora molto al calcio. Il giocatore macedone ripercorre tutto ciò che è stata la sua carriera fino ad ora

Pandev non si sente un giocatore giunto a fine carriera e vuole dare ancora molto al calcio. Il giocatore macedone ripercorre tutto ciò che è stata la sua carriera fino ad ora. Ai microfoni del canale ufficiale dei grifoni l’ex laziale racconta. “La vita è strana.  A Roma sono stato a lungo fuori dalle gerarchie del mister e per questo ho sofferto non poco, però approdando al Inter ho vinto il triplete”. 

Pandev continua l’intervista dicendo “L’italia la sento come casa mia, non vedo alcuna differenza con la mia nazione d’origine . Per questo mi sono integrato bene, dopo essermi messo in mostra al Torneo di Viareggio.”

Il macedone conclude dicendo “L’arrivo di mia moglie qui in Italia è stato fondamentale affinché mi integrassi definitivamente”.

COMUNICATO IRRIDUCIBILI LAZIO

SEGUICI SU FACEBOOK


Continua a leggere
Pubblicità

News

Di Canio: “Alla Lazio dò un 7. Scudetto? Può succedere di tutto”

Pubblicato

il

Di Canio dà il suo voto alla Lazio al termine del girone di andata. Poi dice la sua sulla lotta scudetto.

Di Canio: “Mi piace moltissimo questo campionato così aperto. Ci sono tante squadre nel giro di pochi punti. Non ci sono certezze e può succedere di tutto. La Lazio? La vittoria di ieri ha spostato molto. Senza questi tre punti il mio giudizio sui biancocelesti sarebbe cambiato. Vincere era fondamentale, altrimenti la classifica sarebbe stata molto diversa. Gli uomini di Inzaghi sono in corsa in tutte le competizioni e hanno superato il girone di Champions dopo tantissimi anni. Per questo, come voto dò loro un 7“.

Continua a leggere

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti