ULTIME LAZIO AURONZO Filippini: “Un onore essere qui. Il mio sogno è…”

ULTIME LAZIO AURONZO Filippini ha parlato al termine dell’allenamento mattutino del terzo giorno di ritiro.

ULTIME LAZIO AURONZO Filippini ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’: “Tutto bene, abbastanza faticoso. Ci sta, solite fatiche e soliti allenamenti. Fa piacere ritornare qui che ritengo casa mia, sono laziale da quando ero bambino. Per me è un onore essere qui. Tutte le mie esperienze lontano da Roma sono state positive e mi hanno aiuto a crescere. La squadra sta bene, l’anno scorso è mancato pochissimo per un obiettivo importantissimo. Inzaghi è sempre lo stesso: sempre affamato così come lo avevo lasciato. Rimanere a Roma è il mio sogno, so che non sarà facile perché la squadra è di livello e voglio fare bene. In Italia ci sono sempre meno difensori di piede mancino, cerco comunque di impegnarmi il più possibile per migliorare. Per caratteristiche mi trovo meglio di terzo di difesa rispetto ad un terzino visto che sono meno di spinta quindi il terzo di difesa lo sento più mio. Con Radu c’è un ottimo rapporto e bisogna rubargli il mestiere con gli occhi. I nuovi arrivati sono tutti validi e si mettono a disposizione e credo che faranno crescere la squadra. Sono in stanza con Lombardi, fra tutti e due non so chi faccia più casino in camera. Ci sono tanti compagni con cui sono cresciuto, conosco più o meno tutti, soprattutto lo staff. Si lavora in armonia e questo è positivo. Ci sono tanti momenti difficili quando vai a giocare fuori, pensi tante volte di non farcela. Ma devi andare avanti per conquistare il tuo sogno”. LEGGI LE INFO DELLA PRIMA AMICHEVOLE STAGIONALE SEGUICI ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA