INTER FIORENTINA – Partita molto tirata decisa nel finale

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’anticipo del turno infrasettimanale della 6^ giornata di Serie A è stato Inter Fiorentina, terminata 2-1 per i nerazzurri. L’ottima partita della viola non porta punti causa un’ingenuità della difesa.

INTER FIORENTINA 2-1 – La gara di San Siro è stata a tratti spettacolare e ricca di ribaltamenti di fronte. A fine primo tempo è l’Inter a passare in vantaggio con un calcio di rigore decido da Mazzoleni con il Var per tocco di mano in area di rigore. Icardi non sbaglia al 45′ e si va al break con l’Inter in vantaggio. Nella ripresa la Fiorentina preme e trova il meritato pareggio con una sfortunata deviazione di Skriniar su tiro di Chiesa al 53′. Continua la viola ad attaccare l’Inter sembra alle corde: molte le occasioni sprecate con lo stesso Chiesa. Nel momento migliore l’Inter passa in vantaggio: su una rimessa laterale c’è un triangolo tra D’Ambrosio e Icardi che porta il primo a segnare il 2-1 al 77′. La Viola protesta vivacemente perché chiedeva un rigore non concesso e sul ribaltamento di fronte prende i gol. La Fiorentina mai doma prova a trovare il pareggio ma sbatte contro la difesa nerazzurra. L’Inter sale a 10 punti raggiungendo proprio la squadra di Pioli in classifica.

PUBBLICITA

SEGUICI SU TWITTER

ROSSI VUOLE CONQUISTARE LA LAZIO

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita