Seguici sui Social

Articolo copertina

Tare sul sorteggio di Europa League: “Girone forte, ma partiamo favoriti”

Pubblicato

il

Igli Tare direttore sportivo della Lazio
PUBBLICITA

Il Corriere dello Sport ha riportato alcune dichiarazioni rilasciate dal Ds Igli Tare sul sorteggio di Europa League. Il dirigente biancoceleste ha commentato le sentenza dell’urna di Nyon.

Igli Tare sul sorteggio di Europa League: “È un girone molto forte, ma partiamo da favoriti. L’Apollon è una formazione da non sottovalutare, il Marsiglia come squadra la conosciamo e in più c’è l’Eintracht vincitore della Coppa di Germania che ha un’ottima rosa e un grande pubblico”. Non si scompone dunque il dirigente biancoceleste. Nonostante l’urna di Nyon non sia stata troppo benevola con la Lazio, Tare è convinto che i ragazzi di Inzaghi abbiano tutte le carte in regola per passare il girone senza troppi affanni. Appuntamento per la prima gara contro l’Apollon Limassol per il 20 settembre allo Stadio Olimpico.

INTANTO STAMANE VALON BERISHA IN PAIDEIA>>>LEGGI LA DATA DEL SUO PROBABILE RIENTRO


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti