Cairo contro il Var ma dopo Lazio Torino e Giacomelli?

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un calcio fazioso che ha perso ogni briciolo di obiettività. Questo è il caso del presidente del Torino Cairo contro il Var ora ma dopo Lazio Torino e l’arbitraggio poco felice di Giacomelli non sembrava pensarla allo stesso modo.

“Lazio penalizzata? Lo siamo stati anche noi contro il Bologna, ma sono cose che possono accadere. Dico sì al Var perché ha diminuito del 90% gli errori arbitrali. Perciò sta risultando uno strumento molto valido. Nel frattempo mi godo la bella vittoria del Torino contro la Lazio“. Queste le parole di un raggiante Urbano Cairo dopo la sfida alla Lazio dello scorso anno con vittoria del Toro e arbitraggio di Giacomelli. Un’affermazione che aveva colpito non solo l’ambiente Lazio: troppo evidenti anche a livello nazionale gli errori del fischietto di Trieste. Quest’anno però la sorte sembra aver voltato le spalle agli uomini granata che, a giudicare dai commenti dei suoi tesserati, non sono molto fortunati con il Var. Cairo contro il Var dopo la sfida della sua squadra al Frosinone. Il presidente si è infatti lamentato del non intervento della tecnologia.

PUBBLICITA

CAIRO DOPO TORINO FROSINONE

Ci credo tanto alla Var ma se la Var c’è, almeno utilizziamola. Il fatto di non voler andare a vedere la Var mi sembra incredibile, anche l’anno scorso abbiamo subito tante penalizzazioni”. Puntuale arrivata la lamentela di Cairo, con la Lazio invece tutto è passato in cavalleria. Ma il Var non era utile? Non diminuiva gli errori? Come si fa a non dire nulla su Giacomelli dopo quello visto all’Olimpico? Giudicare con i paraocchi non è mai cosa buona e giusta. Avremmo preferito anche il silenzio ma così no!

SEGUICI SU TWITTER

LE ULTIME NEWS SUL CALCIOMERCATO LAZIO

Leggi anche

Lazio News

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita