Seguici sui Social

Calciomercato

PUBBLICITA

LAZIO Mauricio si svincola: il brasiliano saluta i biancocelesti

Avatar

Pubblicato

il

Mauricio ex difensore della Lazio

LAZIO Mauricio si svincola: il brasiliano saluta i biancocelesti.

LAZIO Mauricio si svincola. Il difensore brasiliano ha rescisso il suo contratto con i biancocelesti e saluta dunque la Capitale. Un esubero in meno per Tare, che dovrà ora occuparsi ‘solo’ di Morrison (anche lui vicino alla rescissione), Perea, Minala, Filippini e Lombardi. Mauricio avrebbe potuto dire addio già quest’estate, per approdare al Vasco de Gama. L’operazione si è conclusa però con un nulla di fatto. Adesso dunque il brasiliano potrà scegliere lui la sua nuova destinazione. In lizza alcune squadre in Cina e negli Emirati Arabi.

LEGGI ANCHE BERISHA SULLE SUE CONDIZIONI

SEGUICI ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA


Pubblicità

Calciomercato

Lazio su Brekalo, chi è il talento croato che ha stupito la Bundesliga

Lazio su Brekalo, il talento croato in uscita dal Wolfsburg nel taccuino di Tare

Avatar

Pubblicato

il

8387B349 2FB2 4068 B252 4A8025B15E7A
<

Lazio su Brekalo, il talento croato in uscita dal Wolfsburg nel taccuino di Tare

Lazio su Brekalo, il giovane talento croato classe 1998 dopo 3 presenze agli Europei è pronto per fare il salto di qualità. Attaccante multiruolo che può sfruttare la sua velocità per giocare su entrambe le fasce e all’evenienza adattarsi seconda punta, questa stagione in Germania ha realizzato 7 reti (di cui una tripletta all’Union Berlino) e 3 assist. Ha già esperienza europea dopo l’Europa League con il Wolfsburg dove è anche andato a rete. Presenza fissa con la nazionale croata nonostante la sua giovane età, ha già disputato oltre all’Europeo di quest’anno, la Nations League ed il Mondiale del 2018, in entrambe le competizioni ha timbrato il cartellino, rivelandosi un uomo freddo sotto porta che non sente le pressioni. In uscita dal club tedesco la sua valutazione si aggira attorno ai 12 milioni di euro.

INTANTO SHAQIRI SI PROPONE ALLA LAZIO

Continua a leggere

News

Shaqiri chiama la Lazio : “Intrigante, mi piace il calcio di Sarri”

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Avatar

Pubblicato

il

056F31E2 134F 45C0 92E0 94CBB902AC32
<

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Shaqiri chiama la Lazio, in un’intervista l’esterno svizzero in uscita dal Liverpool parla di un suo ritorno in Italia. Tra le papabili per farlo tornare troviamo la Lazio, con il giocatore da anni sul taccuino di Tare. Shaqiri manda dei forti segnali a Tare, definendo il club biancoceleste una soluzione gradita ed intrigante soprattutto per il calcio espresso da Sarri.

Shaqiri

OGGI LAZIO PADOVA, DOVE VEDERLA ?

Continua a leggere

Calciomercato

Calciomercato Lazio – Incontro tra Sarri e Lotito per fare il punto

Calciomercato Lazio – Nella giornata di ieri, ad Auronzo di Cadore, la dirigenza biancoceleste si è riunita per fare il punto della situazione in entrata e uscita

Avatar

Pubblicato

il

calciomercato lazio
<

Sul fronte calciomercato Lazio in pole nell’ottica delle trattative in entrata e in uscita. Nel primo caso i nomi sono quelli già circolati nelle ultime settimane. Brandt del Borussia Dortmund rimane la prima idea nell’ambito di un profilo jolly in grado di rivestire sia il ruolo di esterno d’attacco che quello di mezz’ala. Per il classe ’96 i tedeschi hanno fissato il prezzo a 25 milioni di euro con la La Lazio che, dal canto suo, spinge per il prestito con diritto di riscatto.

L’alternativa è Jose Maria Callejon, fedelissimo di Sarri al Napoli e profilo di esperienza per completare il 4 3 3 del tecnico toscano. Di questo e altro si è discusso ieri, ad Auronzo, nel corso del pranzo tra Lotito, Sarri e Tare per fare il punto sul mercato e sull’andamento del ritiro. I biancocelesti sono anche alla ricerca di un centrocampista per fare rifiatare Lucas Leiva: in tal caso il profilo più concreto risponde al nome di Toma Basic, classe ’96 in forza al Bordeaux. Per il croato il club francese avrebbe chiesto 10 milioni di euro e, in tal senso, l’obiettivo della Lazio consisterebbe in un accordo sulla base di una cifra vicina ai 7,5 milioni.

TRATTATIVE IN USCITA

In uscita, invece, tiene banco la questione relativa al futuro di Joaquin Correa. L’argentino, reduce dal trionfo in Copa America con la nazionale argentina, è finito nel mirino della Premier dopo il raffreddamento della pista Psg. Su di lui, allo stato attuale, avrebbero messo gli occhi Tottenham ed Everton. Per il Tucu il patron biancoceleste Claudio Lotito chiede almeno 30 milioni di euro, tesoretto non indifferente che darebbe contestualmente il via al mercato in entrata.

In ottica cessioni, ancora incerto il futuro di Muriqi e Caicedo e, allo stato attuale, l’ecuadoregno risulterebbe il più vicino all’addio. Da valutare, inoltre, anche la situazione difesa, reparto del quale Maurizio Sarri dovrà fare un’attenta valutazione. Nella fattispecie il profilo maggiormente sotto esame è quello di Dennis Vavro, tornato alla base dopo il prestito allo Huesca, club di Liga spagnola. La carne al fuoco non manca e, stando così le cose, la sensazione è che il capitolo mercato possa sbloccarsi possa sbloccarsi da un momento all’altro. Non resta dunque che attendere ulteriori sviluppi.

Calciomercato lazio
Calciomercato Lazio, Correa

LA LAZIO SI VACCINA

Continua a leggere

Articoli più letti