Nesta non dimentica il passato: “Ecco i miei modelli”

Nonostante siano trascorsi ormai tanti anni da quando ha lasciato la Lazio Alessandro Nesta non dimentica il passato.

Alessandro Nesta non dimentica il passato. Ieri al termine dell’amichevole disputata dal suo Perugia contro il Bologna intervenuto ai microfoni ha parlato anche dei suoi trascorsi alla Lazio: “La mia idea di gioco è un insieme di quanto imparato dai grandi allenatori con i quali ho lavorato. Zeman è stato importantissimo per il gioco offensivo, Eriksson per la visione più equilibrata, più difensiva“.

ILARIA CUCCHI SUI CARABINIERI

SEGUICI ANCHE SU GOOGLE EDICOLA, TWITTER E FACEBOOK

LACRONACADIROMA.IT – SEGUI ANCHE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

BLITZ ANIMALISTA ALL’EX DOGANA PER CONTESTARE ZINGARETTI