martedì, Aprile 16, 2024

LAZIO NEWS

Classifica

Ultima Partita

Prossima Partita

LEGGI ANCHE

PARMA LAZIO Biava avverte: “Ducali sorpresa, i biancocelesti dovranno essere bravi a…”

PARMA LAZIO Biava avverte i biancocelesti in vista della trasferta di domenica pomeriggio al Tardini.

PARMA LAZIO Biava avverte i biancocelesti. A tre giorni dalla sfida del Tardini, Inzaghi sta preparando tutto per riprendere il cammino da dove l’aveva interrotto prima della sosta: dalla vittoria. Ai microfoni di ‘LSR’, l’ex difensore biancoceleste prende spunto dalla gara di domenica per analizzare lo stato di forma della squadra: “Il Parma è la sorpresa del campionato. È una neopromossa ma sta dimostrando di essere una formazione in grado di mettere chiunque in difficoltà. La Lazio deve essere brava a sbloccare subito la gara perché il Parma sa chiudersi e far male nelle ripartenze. Abbiamo visto che Gervinho è micidiale, quindi bisogna stare attenti a non sottovalutarli. Tra Luiz Felipe e Bastos? Entrambi sono veloci ma il brasiliano in fase di possesso può darti qualcosa in più. Contro il Parma penso che la partita la farà la Lazio perché è abituata ad attaccare, gli emiliani sfrutteranno i contropiedi. Inglese? È un attaccante che mi piace, ha sempre fatto i suoi gol. D’altronde se ti prende una squadra come il Napoli vuol dire che hai qualità importanti. Viene da un infortunio ma lui sfrutterà le sue qualità tecniche”.

PUBBLICITA

RADU

Un giocatore fondamentale. L’età si fa sentire anche per lui ma è davvero un difensore importante. Quando non c’è, la sua assenza si fa sentire. Radu è veloce di pensiero, sa leggere le azioni prima degli altri. Nella difesa a tre si trova molto bene, quando c’ero io faceva il terzino ma penso che nella difesa a tre riesca a dare il meglio di sé. Inoltre sa fornire la spinta sulla fascia e con Lulic ha un intesa consolidata nel tempo”.

ACERBI

Anche lui ha una certa esperienza, credo stia facendo bene e che si sia meritato la Nazionale. Dopo Chiellini e Bonucci per esperienza viene lui. Nella Lazio le ha praticamente giocate tutte, è un difensore che ti dà delle certezze sia sul campo che nella resistenza fisica”.

DIFESA

A tre o a quattro? Si tratta di una scelta che si prende in base alle caratteristiche della squadra. Questa Lazio è impostata per giocare a tre. In fase di copertura forse hai qualcosa in meno con la difesa a tre, però si guadagna in fase d’impostazione e sugli esterni che possono fornire una spinta maggiore”.

MARSIGLIA

Sarebbe un ottimo risultato pareggiare in trasferta e andare poi a giocarsela all’Olimpico. Loro sono una squadra blasonata, bisogna stare attenti nel preparare ed affrontare la gara”.

GUARDA ANCHE IL NUOVO LOOK DI IMMOBILE

SEGUICI ANCHE SU LA CRONACA DI ROMA


di Villani

Laziochannel è presente anche sul servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

LIVE NEWS