Cronaca

CSKA ROMA Scontri tra tifosi giallorossi e russi: la situazione

CSKA ROMA Scontri tra tifosi giallorossi e russi: la situazione.

CSKA ROMA Scontri tra tifosi giallorossi e russi. I supporters rivali si sono affrontati in una rissa scoppiata ieri sera a Mosca, poco prima della gara di Champions League. Il bilancio parla di tre tifosi italiani della Roma rimasti leggermente feriti. A riportarlo, alla Tass, una fonte delle forze dell’ordine. “Nel corso della rissa tre cittadini italiani hanno subito delle contusioni: uno di loro ha presentato denuncia alla polizia“, spiega, precisando che i tifosi hanno usato “spray al peperoncino nonche’ spranghe di metallo“.

Negli incidenti – pubblica la Tass – sono state coinvolte in tutto 60 persone, 40 delle quali cittadini italiani. Secondo i media russi, vi sarebbe stata, da parte di alcuni tifosi del CSKA, una tentata aggressione ai danni dei giallorossi nei pressi di un albergo della Capitale russa. Non si registrano al momento fermi.

LEGGI ANCHE L’ANNUNCIO DI SALVINI SU VILLA CASAMONICA

La Cronaca di Roma @ 2018

CONTENUTI SPONSORIZZATI