Lotito risponde a Gravina. “Presidente basta che non ci rimetta la Lazio”

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Claudio Lotito: “C’è solo ostilità e rancore verso di me da parte di Gravina”

Il Presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha fatto sentire la sua voce in risposta alle critiche portate da Gravina. Attraverso una dichiarazione rilasciata all’ANSA, Lotito ha raffigurato le parole del presidente della FIGC come manifestazioni di “inconfondibile ostilità e irragionevole rancore nei suoi confronti”.

Ostilità ingiustificata o autodifesa di Gravina?

Lotito ha poi fornito la sua interpretazione dei commenti di Gravina. Secondo il presidente della Lazio, queste dichiarazioni non sarebbero altro che uno stratagemma. Uno stratagemma “pensato per liberarsi dalle responsabilità inerenti la situazione attuale del calcio italiano, responsabilità che gli vengono così largamente attribuite”.

Ripercussioni nel mondo del calcio italiano

Dopo la gara di ieri contro la Juventus, dove sono piovuti complimenti praticamente da tutti gli addetti ai lavori (leggi qui), Queste affermazioni potrebbero avere notevoli ripercussioni dentro e fuori il mondo del calcio italiano. Il dibattito attorno alla situazione del calcio in Italia potrebbe infiammarsi ulteriormente, alimentando un clima di tensione già molto forte. Allo stesso tempo, potrebbe aprire la strada a una vera e propria riflessione sulla questione della responsabilità nella gestione del calcio.

Presidente noi su tante battaglie siamo con lei, però l’importante è che la nostra Lazio non sia la sola a pagare, magari con qualche torto arbitrale, soprattutto in queste ultime partite dove potremmo fare qualcosa di molto importante.

ROMA FOOD PORN 

Davide Sperati 


whatsapp canale
facebook canale

LIVE NEWS

PUBBLICITA