Seguici sui Social

English EN French FR German DE Italian IT Russian RU Spanish ES

News

Lazio Acerbi crede nel ritorno contro il Siviglia

Pubblicato

in



crede nel ritorno contro il

Ieri la Lazio è uscita sconfitta all’Olimpico per 1-0 contro la squadra spagnola. Un risultato che mette già il Siviglia in un’ottima posizione, proiettandola verso l’ottavo di finale. Un gol in trasferta che potrebbe valere molto considerando il valore doppio. La Lazio per passare il turno dovrebbe vincere 0-2 o 1-2. Appare un’impresa molto difficile ma non impossibile. O almeno questo è il pensiero di Acerbi, da sempre un gran lottatore per questo viene chiamato: “Il leone”, perché non smette mai di mollare. Lo ha voluto ribadire attraverso un post per far capire che la Lazio non è ancora uscita dalla competizione, è consapevole della forza della squadra e crede nel passaggio: “Mi fa male perdere, soprattutto farlo in casa davanti ai nostri tifosi! Ma non è ancora finita! 💪🏼” le sue parole nel post. Mercoledì ci sarà lo scontro finale, anche se sarà molto dura.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mi fa male perdere, soprattutto farlo in casa davanti ai nostri tifosi! Ma non è ancora finita! 💪🏼 #Acerbi #Ace #CMonEagles #EuropaLeague #LazioSiviglia

Un post condiviso da Francesco Ace Acerbi (@francescoacerbi88) in data: Feb 14, 2019 at 12:47 PST

SEGUICI SU FACEBOOK

IL PUNTO SUGLI INFORTUNATI

News

CAGLIARI LAZIO IMMOBILE ZITTISCE I “GUFI” E I GIORNALISTI TIFOSI

Pubblicato

in

Immobile


Cagliari Immobile riparte alla grande con un bel gol a suggellare la vittoria della squadra. Poi c’è tempo per tirare le orecchie a chi non considera la forza della .

Immobile a Sky: “Gol molto importante perché il momento della partita era delicato. Ringrazio Marusic che ha fatto una grande azione. Dopo la Nazionale ho ritrovato un grande gruppo. Il mercato ha portato dei giocatori che ci daranno una grande mano sia in campo che nello spogliatoio. Sono giovani con tana esperienza. Il gruppo è rimasto forte come l’anno scorso. Obiettivi? Non mi interessa pensare alla griglia di partenza. L’anno scorso non eravamo nominati e poi siamo arrivati al lockdown secondi a un punto dalla Juve e alla fine quarti”.

Continua a leggere

Articoli più letti

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità Copyright © 2020 Laziochannel.it TESTATA GIORNALISTICA NAZIONALE