LAZIO EMPOLI Conferenza di Iachini: “Lazio inferiore solo alla Juve, servirà gara perfetta”

Giuseppe Iachini tecnico del Sassuolo

LAZIO EMPOLI Conferenza di Iachini alla vigilia della sfida di campionato tra i toscani e la Lazio. La gara è in programma domani sera allo Stadio Olimpico di Roma.

LAZIO EMPOLI Conferenza di Iachini

“Ho percepito una situazione strana attorno alla squadra nell’ultimo periodo. Manca qualche risultato, ma siamo l’ottava squadra per pericolosità offensiva. Abbiamo un’identità precisa sia in casa che fuori . Dobbiamo evitare di creare tensioni che non aiutano. La fiducia nei ragazzi è totale, stiamo curando sempre di più il lavoro dei reparti perché da lì si limano gli errori individuali. Rispetto al mio arrivo partiamo sempre molto bene e con personalità, ma il primo errore ci destabilizza e ci crea difficoltà, forse addirittura più a livello mentale che altro. Allo stesso tempo, escluso qualche caso, ho sempre visto una reazione e la squadra ha dimostrato di sapersi riprendere, andando anche a ribaltare situazioni a noi negative”.

LA SFIDA CON LA LAZIO

“Domani ci aspetta una gara difficile contro una delle migliori squadre del campionato, con grande qualità tecnica e allenata da un tecnico bravo e preparato. La Lazio non ci prenderà sotto gamba. Hanno giocato lunedì, qualcuno ha riposato e qualcuno lo farà con noi, ma hanno una rosa di livello e sono abituati a giocare gare ravvicinate. Hanno una cifra tecnica pazzesca, forse inferiore solo alla Juventus, e possiamo pensare di giocarcela solo elevando il livello in termini di personalità e concentrazione. Dovremo fare la gara perfetta”.

MERCATO

“Il mercato ci ha portato ragazzi con caratteristiche che si sposano con il mio modo di pensare calcio. I nuovi sono qua da 4 giorni e con calma riusciremo a inserirli nel nostro sistema e a fargli apprendere i miei concetti di gioco. Tutti si stanno comunque inserendo molto bene e adesso abbiamo una rosa con giocatori polivalenti che ci dà la possibilità di valutare anche altre situazioni tattiche”.

LEGGI LA CONFERENZA DI INZAGHI>>>CLICCA QUI