Seguici sui Social

Articolo copertina

GLI AVVERSARI – Siviglia, ex “italiani”, Banega e la tifoseria che attaccò la Curva Nord

Pubblicato

in



Giovedì sera ci sarà l’andata tra e , gara di . Scopriamo meglio i nostri avversari, dalla grande tradizione in

Se dici Siviglia, dici Europa League. Gli andalusi sono la sqaudra regina di questa competizione, avendola alzata al cielo per ben 5 volte (due Coppa Uefa e tre Europa League) di cui le ultime tre vinte di seguito, dal 2013 al 2016. I bianco rossi sono una squadra che punta molto sulla velocità e sulla classe argentina di Banega. L’ex interista è il perno del centrocampo e autentico idolo per i loro tifosi. Ma quest’anno è molto ricca la colonia di “ex italiani” o meglio calciatori che hanno calcato i campi della Serie A. Si parte dalla difesa con l’ex rosanero e romanista Kjaer. Il centrocampo è tanta qualità con il già citato Banega, l’ex giallorosso Gonalons, l’ex Napoli Rog (in prestito), a cui si va ad aggiungere l’esperienza di Alexis Vidal e Jesus Navas. In attacco, ceduto Muriel, sta segnando gol a grappoli l’ex Milan Andrè Silva in coppia con Ben Yedder, seguito in passato anche dalla Lazio.

SANCHEZ PIZJUAN E TIFOSERIA

La capienza dello stadio degli spagnoli è di 43639 posti, con spalti vicinissimi al terreno di gioco, in stile inglese. L’atmosfera all’interno dell’impianto è sempre caldissima, tanto da renderlo un fortino difficilmente espugnabile. A ciò si va ad aggiungere la curva Biris Norte di estrema sinistra che già rispose agli Irriducibili dopo il famoso volantino sulle donne in decima fila. In quello stesso giorno la curva del Siviglia invitò tutte le donne a popolare il loro settore e renderlo “l’opposto da quello voluto dalla Curva Nord della Lazio”.

Senza volerlo, Lazio Siviglia iniziò a giocarsi già ad agosto…

CALENDARIO INTENSO PER LA LAZIO, ECCO LE PARTITE DEI PROSSIMI 15 GIORNI

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

ULTIM’ORA – Lotito annuncia altri colpi di mercato

Pubblicato

in

Lotito


Lotito annuncia altri colpi di mercato: il presidente della ha parlato degli obiettivi della squadra e del rafforzamento dell’organico.

Il presidente Lotito ha partecipato alla presentazione della squadra femminile della Lazio di scena alla Rinascente. Il patron è stato intervistato e ha parlato del team maschile in questi termini: “Cercheremo di fare il meglio possibile. Nel calcio esistono anche dei fattori imponderabili, non giochiamo da soli. L’anno scorso potevamo aspirare a qualcosa di più, però ci siamo accontentati di ciò che è arrivato. Quest’anno abbiamo l’esperienza maturata nello scorso torneo e stiamo cercando di integrare l’organico in grado di dare un valore aggiunto. Mercato? Abbiamo preso un centrocampista (Escalante, ndr), un portiere (Reina, ndr), un attaccante (Muriqi, ndr) e un esterno (Fares, ndr) e vedrete che arriverà pure qualcos’altro. Obiettivi della Lazio? Non vendo sogni ma solide realtà. Il mio compito è mettere la squadra nelle condizioni di fare il meglio ma sul campo non ci vado io”. 

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?