Seguici sui Social

News

Attenzione Lazio hai ben 5 diffidati, dopo Parma ci sarà l’Inter

Pubblicato

in

Radu e Lulic esultano per la vittoria del derby


Pericolo in vista per la . Immobile era uno dei 6 diffidati, ma è stato ammonito contro la Fiorentina e quindi sconterà la sua squalifica contro il Parma domenica. Ma in casa restano ancora ben 5 i diffidati: Lucas Leiva, Radu, Lulic, Luis Alberto e Badelj. La dovrà riuscite a non far ammonire nessuno di questi giocatori, visto la delicata sfida che li aspetterà al rientro dalla sosta, lo scontro diretto contro l’Inter. La squadra nerazzurra in questa giornata, affronterà i rivali del nel derby, valido anch’esso per un posto in Champions e qualora si dovesse fermare, la Lazio ne potrebbe approfittare. Per questo non rinunciare a nessuno dei giocatori chiave nella partita a Milano potrebbe essere importantissimo. Inzaghi ha chiesto ai suoi di non commettere alcun tipo di fallo pesante in modo da poter evitare il giallo.

SEGUICI SU FACEBOOK

LE PAROLE DI DIAGONALE

News

Riapertura stadi – Gravina: “1000 persone sono poche”

Pubblicato

in



Riapertura stadi – Per le prossime partite di Serie A, saranno 1000 gli spettatori che potranno recarsi presso gli impianti sportivi

Riapertura stadi – In questo senso, nella giornata di oggi si è espresso il Presidente della Figc Gabriele Gravina: “C’è un’esigenza generale del nostro Paese, quella di tornare alla normalità. Vogliamo tutti riprendere la cadenza della nostra vita in tutti i settori. È necessario tornare a coltivare le nostre passioni. Non c’è nulla ancora di graduale, 1000 spettatori sono pochi, ma è comunque importante ripartire, anche in B e C. Il calcio ha dimostrato grande responsabilità e con i comportamenti ha anche dimostrato di meritare fiducia. Vogliamo riaprire gli stadi a più gente. Durante alcune amichevoli estive si sono fatti passi avanti. La gradualità deve essere proporzionale, altrimenti ci sarebbero tanti problemi, anche nelle serie minori. Il rispetto del distanziamento sociale è fondamentale. Il protocollo sui tamponi? Penso che il Cts ci darà ragione, mi auguro che in settimana la situazione possa sbloccarsi e si possa allentare la presa”. Così Gravina ai microfoni di Radio Anch’io Sport.

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?